In seguito alla sconfitta per 2-1 maturata nella serata di mercoledì contro i rivali del Real Madrid, i tifosi del Barcellona hanno criticato duramente i propri giocatori con frasi piuttosto pesanti senza risparmiare colpi a nessuno. La finale di Coppa del Re giocatasi a Siviglia è terminata con il successo dei Galatticos e i tifosi del Barcellona non hanno sopportato la delusione tanto che hanno deciso di aspettare il pullman dei giocatori di rientro in città.

Non appena arrivato, i tifosi blaugrana hanno chiesto a gran voce le dimissioni del tecnico argentino Gerardo Martino e non hanno risparmiato critiche neanche a Lionel Messi dandogli del "mercenario" per non "aver sudato la maglia" nelle ultime partite.

IL MOMENTO - Senza ombra di dubbio questo è il periodo più buio degli ultimi dieci anni in casa Barcellona. Non accadeva infatti da ben 11 anni che il Barça perdesse tre partite consecutive, e a fomentare l'ira dei tifosi è il fatto di essere usciti sconfitti ai quarti di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid di Simeone e di aver perso la finale di Coppa del Re contro il Real Madrid, due partite piuttosto importanti.

I tifosi hanno chiesto le dimissione del "Tata" e con ogni probabilità sarà lo stesso tecnico a farsi da parte a giugno se non dovesse conquistare la Liga al termine della stagione. 

La piazza è calda, i tifosi contestano anche Messi e ciò vuol dire che probabilmente il Barcellona in questa stagione si è dimostrato essere piuttosto scadente in risultati e in gioco espresso. Ora ai blaugrana non resta che chiudere al meglio il campionato, magari vincerlo, e mettersi alle spalle queste due settimane travagliate, per poter ripartire al meglio a settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto