Stando alle ultime indiscrezioni nelle ultime ore il Manchester City campione d'Inghilterra di Pellegrini avrebbe fatto nelle ultime ore un grande passo in avanti per aggiudicarsi le prestazioni di Mehdi Benatia, centrale difensivo della Roma che nell'appena conclusa stagione ha sbalordito tutti per le sue prestazioni da Top Player.

I contatti con l'entourage del giocatore si erano avviati già settimana scorsa ma proprio nella giornata di oggi sembrano essere stati raggiunti gli accordi tra la società inglese e il giocatore della Roma. L'unica cosa che sta bloccando la chiusura definitiva delle trattativa è il prezzo del cartellino che la Roma non vuole cedere a meno di 40 milioni di euro.

La faccenda quindi si complica e non poco, la Roma infatti spera di riuscire a far scattare un'asta tra i club interessati al giocatore per riuscire ad avvicinarsi il più possibile alla cifra richiesta.

La frattura tra il giocatore e la società giallorossa si era definitivamente consumata dopo il mancato rinnovo del contratto che scade attualmente nel 2018.

Rudi Garcia è furioso per questa situazione ma in realtà la società non può fare molto se non alzare il più possibile il prezzo del cartellino. Intanto nel reparto difensivo invece sembra prossimo il rinnovo dell'altro centrale che ha fatto davvero una stagione strepitosa, ovvero Leo Castan che ha sposato appieno il progetto giallorosso.

L'incasso di una cifra che si aggiri sui 40 milioni per la cessione di Benatia, aggiunto ai soldi incassati per l'accesso alla Champions League, potrebbero permettere al direttore sportivo Walter Sabatini di tuffarsi su un Top Player per il reparto offensivo.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!