Mancano solo 90 minuti alla conclusione del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B che poi proseguirà con i match validi per i playoff e per i playout. Questo dopo che, con le partite delle ore 20,30 di domenica 25 maggio, si è chiuso il quadro relativo alla 41esima giornata, la 20esima del girone di ritorno e penultima per il campionato di calcio 2013-2014 di Serie B. Questi sono tutti i risultati finali: Novara-Varese 0-0 giocata sabato 24 maggio del 2014 dalle ore 20,30; domenica 25 maggio Pescara-Modena 2-2 giocata dalle ore 18, e poi dalle ore 20,30 Avellino-Reggina 3-0, Brescia-Juve Stabia 4-1, Carpi-Lanciano 2-2, Cesena-Latina 1-3, Cittadella-Empoli 2-2, Crotone-Trapani 2-1, Siena-Padova 2-0, Spezia-Bari 2-0, Ternana-Palermo 1-2.

Questa è la classifica completa ed aggiornata della Serie B 2013-2014 dopo che si sono disputati 41 turni di campionato: Palermo 85 punti, Empoli 69, Latina 67, Cesena 65, Modena 63, Crotone 62, Spezia 61, Siena 61, Bari 60, Avellino 59, Lanciano 59, Trapani 57, Carpi 56, Brescia 56, Pescara 52, Ternana 48, Cittadella 46, Varese 44, Novara 44, Padova 38, Reggina 28, Juve Stabia 19. Siena 8 punti di penalizzazione, -4 per il Bari e -1 per la Reggina.

Il Palermo, già promosso in Serie A, ha eguagliato con 85 il record di punti di Chievo, Juventus e Sassuolo in Serie B. Ed ora nell'ultimo turno di campionato, conquistando il pari o la vittoria, il Palermo potrà eventualmente conquistare il record assoluto. A conclusione della 41esima giornata il Padova è matematicamente retrocesso in Lega Pro insieme a Reggina e Juve Stabia.

Queste solo le partite del 42esimo ed ultimo turno del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B in programma dalle ore 20,30 di venerdì 30 maggio del 2014: Empoli-Pescara, Bari-Novara, Latina-Spezia, Juve Stabia-Carpi, Padova-Avellino, Modena-Cesena, Reggina-Ternana, Palermo-Crotone, Varese-Siena, Trapani-Brescia, Lanciano-Cittadella.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Serie B

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto