Lo Juventus Stadium di Torino ospiterà la finale dell'Europa League 2013/14 tra Siviglia e Benfica (mercoledì 14 maggio, 20:45, diretta TV su Sky Sport 1 e Italia 1). Le due squadre non arrivano all'appuntamento in buone condizioni di forma, ma la posta in palio è a dir poco elevata e le emozioni non mancheranno.

Qui Siviglia - La squadra andalusa occupa il quinto posto nella Liga e dovrà lottare fino all'ultima giornata per evitare i preliminari di Europa League durante la prossima estate.

Gameiro e Bacca, i due top-scorer dei biancorossi, sembrano aver perso lo smalto di qualche mese fa, quando andavano a segno con continuità: Gameiro, ex PSG, ha colpito in una sola occasione nelle ultime quattro partite, Bacca è riuscito a fare peggio con una marcatura nelle sette partite che hanno preceduto la finale di Europa League. Kevin Gameiro, inoltre, ha saltato l'ultimo match di campionato contro il Getafe per un problema al ginocchio e la sua presenza nella finale dello Juventus Stadium è tutt'altro che certa.

La squadra allenata da Unai Emery ha raggiunto la finale di Torino eliminando i connazionali del Valencia in virtù dei gol in trasferta e troverà non poche difficoltà a scardinare la difesa del Benfica (solo 18 gol subiti in 30 partite di campionato).

Qui Benfica - La solidità difensiva appena citata non è l'unico punto di forza dei portoghesi, che dispongono di un grande potenziale offensivo (miglior attacco della Portuguese Liga con 58 gol in 30 partite): Cardozo, Gaitan, Markovic sono solo alcuni dei gioielli che il tecnico Jorge Jesus ha a disposizione per la finale di Europa League, raggiunta eliminando la Juventus in semifinale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Anche i portoghesi, però, arrivano alla finale in condizioni non ottimali: Lima, miglior marcatore delle Aquile con 14 gol, conta tre marcature nelle ultime undici partite. Jorge Jesus è preoccupato dalla scarsa condizione del suo attacco (solo 4 gol segnati nelle ultime 5 partite dal Benfica), ma può contare su una rocciosa difesa, perforata quattro volte nelle otto partite disputate in Europa League.

Pronostico Siviglia-Benfica: 2 - Under 2,5 - X primo tempo

L'importanza del match potrebbe portare le due squadre a non correre rischi inutili, nonostante il buon potenziale offensivo a disposizione di andalusi e portoghesi. Una finale è pur sempre una finale e potrebbe essere un episodio a decretare il vincitore dell'Europa League 2013/14: il Benfica vuole interrompere la maledizione di Béla Guttmann e tornare a vincere una finale europea dopo decenni di amare delusioni.

Puntiamo sui portoghesi per la vittoria finale e ci aspettiamo un match povero di gol.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto