Il campionato è stato già vinto matematicamente e nelle pagelle di fine torneo i giocatori della Juventus sono stati ovviamente tutti promossi. Ma c'è ancora da scendere in campo. Lunedì 5 maggio alle ore 21 è infatti in programma Juventus-Atalanta, una partita che ai fini della classifica è praticamente inutile, visto che anche i nerazzurri hanno già in tasca la salvezza. C'è curiosità però per le scelte di Conte. Ci sarà spazio per i soliti titolari oppure l'allenatore consentirà ad altri giocatori, magari chi ha giocato meno in stagione, di celebrare lo scudetto in campo? La Juventus si esprimerà al massimo oppure la festa-scudetto anticipata già nel ritiro non farà giocare i bianconeri come al solito? L'Atalanta, di certo, non ha nulla da perdere. Finora tutte le avversarie della Juventus allo Stadium sono uscite battute, in caso di successo la squadra di Colantuono si toglierebbe davvero una grande soddisfazione. Per quanto riguarda le formazioni Conte non farà giocare sicuramente Vidal, al suo posto Marchisio. Per il resto probabile conferma della squadra tipo per celebrare il tricolore. Nell'Atalanta recupera Moralez che gioca alle spalle di Denis. Non c'è Cigarini squalificato in regia, al suo posto spazio al talentuoso Baselli.


Le probabili formazioni di Juventus-Atalanta

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente. Allenatore: Conte 
Atalanta (4-4-2): Consigli, Benalouane, Yepes, Lucchini, Brivio, Raimondi, Baselli, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis. Allenatore: Colantuono

Il pronostico di Juventus-Atalanta

Juventus che ha ancora motivazioni dopo aver vinto lo scudetto. Quali? Vincere tutte le partite giocate in casa e tagliare il traguardo dei 100 punti. Magari i bianconeri non giocheranno con la stessa ferocia vista per tutto il campionato, ma l'Atalanta per uscire indenne dallo Stadium deve compiere un mezzo miracolo. Pronostico: 1
Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!