La Juventus e il Benfica si troveranno di fronte giovedì 1 maggio per contendersi l'ambito posto in finale.

Allo Juventus Stadium, dove chi la spunterà si ritroverà ad affrontare l'altra vincitrice tra Valencia e Siviglia, si affrontano due grandi squadre che hanno di fatto dominato i rispettivi campionati con ruolini di marcia e cifre da urlo e che nella finale rivedono il giusto coronamento della loro splendida stagione.

In prospettiva Juve la possibilità di giocare la finale nel proprio stadio aumenta le motivazioni e la voglia di vincere, il Benfica invece vuole sfatare quel tabù che non la vede trionfare dal 1962 in una competizione europea.

A tal proposito ricordiamo quella che da molti è soprannominata la maledizione di Guttmann che, vistosi rifiutare un aumento dell'ingaggio dopo la vittoria di 2 trofei esclamò: "Non vincerete più una coppa per 100 anni". E a vedere le recenti partecipazioni della squadra portoghese nelle competizioni europee possiamo riscontrare come tale maledizione stia avendo i suoi effetti.

Entrambe le squadre sono pressochè a pieno organico, l'unico dubbio per Conte riguarda la scelta tra Marchisio e Vidal con quest'ultimo favorito.



Probabili formazioni:

Juve: Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (Marchisio), Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente.



Benfica: Artur; Pereira, Garay, Luisao, Siqueira; Markovic, Perez, Gaitan; Rodrigo, Lima, Sulejmani.





Pronostico: Molto importante staserà sarà il fattore campo e la Juve sfoggia numeri da capogiro tra le mura amiche così come il Benfica è un temibilissimo avversario. Probabile la vittoria della Juve con entrambe le squadre a segno: 2@0, 2@1 (e quindi supplementari) e 3@1 i possibili risultati, quindi consiglio 1+over1,5

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!