A 12 giorni dall'inizio del Mondiale di Calcio in Brasile, l'Italia cerca di trovare la sua forma ottimale con tre amichevoli che verranno disputate nei prossimi giorni. L'Italia di Cesare Prandelli debutterà il 14 giugno contro la pericolosa Inghilterra. Prima di quella data però gli azzurri se la dovranno vedere con 3 squadre in amichevole per trovare la giusta forma al fine di disputare al meglio la ventesima edizione della Coppa del Mondo di Calcio.

Pubblicità
Pubblicità

Si comincia proprio questa sera contro l'Irlanda, dopo il Tg1 delle 20.00, l'Italia affronterà i 'verdi irlandesi' a Londra. Nello stadio del Fulham, il Craven Cottage, si sfideranno le due squadre per una partita certamente avvincente. La telecronaca della partita sarà di Stefano Bizzotto con il commento tecnico di Giuseppe Dossena. Pre e post gara affidati al giornalista sportivo Marco Mazzocchi.

La settimana prossima, nella serata di mercoledì 4 giugno 2014, un'altra amichevole, questa contro il Lussemburgo, sempre su Rai Uno dalle ore 20.45: indubbiamente il test contro la nazionale del piccolo staterello costituisce un impegno meno gravoso rispetto a quello contro l'Irlanda per la formazione allenata da Cesare Prandelli.

Subito dopo la gara contro il Lussemburgo, la squadra azzurra si trasferirà direttamente in Sudamerica, dove domenica 8 giugno, alle ore 22.30, giocherà l'ultima amichevole contro la Fluminense, squadra di Rio De Janeiro. Così si giungerà direttamente al 14 giugno, partita di inaugurazione dell'Italia contro l'Inghilterra.

Leggi tutto