Domani mattina arriverà nella sede della Juventus una mega offerta per il centrocampista francese Paul Pogba. La dirigenza che porta avanti questa trattativa è il Chelsea. I Blues porteranno avanti un'offerta che si avvicina intorno agli ottanta milioni. La prima offerta è di settantacinque milioni di euro senza alcuna contropartita tecnica. Davanti ad un'occasione del genere, Marotta sarebbe pronto a cedere il gioiello francese ora impegnato al Mondiale con la rispettiva nazionale.

L'ex direttore sportivo della Sampdoria sarebbe pronto a reinvestire il tesoretto guadagnato dalle cessioni di Pogba ma anche di Zaza per raggiungere i tre obiettivi richiesti dal mister Antonio Conte.

Alexis Sanchez è una trattativa che con trenta milioni si può concludere superando così gli interessi delle altre squadre per il gioiello ex Udinese. I soldi avanzati porterebbero all'acquisto della giovane punta madrilena Morata che può essere rilevato dai blancos con una cifra che si avvicina ai cinquanta milioni.

Con i trentacinque milioni avanzati si va alla caccia di un centrocampista in grado di sostituire Pogba. Hamsik la prima alternativa, Kedhira il sogno. In difesa si monitora il tedesco Mustafi, attualmente tesserato della Sampdoria. Si cominciano a costruire le basi per cercare di acquisire Darmian dal Torino ma Cairo riesce a resistere e dire no. Con dodici milioni di euro ci si può assicurare le prestazioni dell' ex Milan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

POTREBBE GIOCARE COSI'

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Barzagli, Asamoah; Vidal, Pirlo, HAMSIK; SANCHEZ, MORATA, Tevez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto