La prossima partita dell'Italia sarà giocata martedì 24 giugno alle ore 18, ora italiana, contro l'Uruguay. In questo incontro la nostra Nazionale dovrà ottenere almeno un punto per poter passare agli ottavi di finale. Il mister Prandelli, dopo la sconfitta contro il Costarica, appare piuttosto confuso ed ha un problema in più da affrontare: le precarie condizioni fisiche di Daniele De Rossi.

Le dichiarazioni di Prandelli, all'indomani della sconfitta della gara 2 del girone, sono eloquenti 'Abbiamo giocato a ritmi bassi e siamo entrati in campo con un approccio sbagliato.

Ora dobbiamo recuperare le energie fisiche e mentali per poter battere l'Uruguay. Niente panico, abbiamo la possibilità di qualificarci al turno successivo'.

La difesa italiana appare il reparto con più difficoltà. Chiellini ha giocato male, Abate fuori condizione fisica, e reparto arretrato con molte falle che dovranno essere tappate quanto prima. Giocare alle ore 13, ora locale in Brasile, certamente non ci aiuterà.

Vedremo se la squadra italiana avrà l'orgoglio necessario per ottenere almeno un pareggio.

L'Uruguay è una buona squadra con un ottimo collettivo e con un Luis Suarez molto pericoloso in grado di far male al nostro Gigi Buffon. E pensare che Suarez è tornato in campo meno di un mese fa dopo l'intervento al menisco. Quindi, attenzione: il 'pistolero' è sempre in agguato.

Cosa ne pensate dell'Uruguay?

È in grado di darci filo da torcere oppure l'Italia non avrà alcuna difficoltà nella partita di martedì?  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto