Mercoledì 30 luglio alle 3:15, allo stadio 'Cotton Bowl' di Dallas in Texas con diretta tv su Sky Sport 1 HD ed in streaming su SkyGo, si disputa l'incontro amichevole valevole per la Guinness International Champions Cup gruppo A tra Roma-Real Madrid. Si incontrano i giallorossi ultimi in classifica con 0 punti (2-3 contro il Manchester United) e i 'blancos' penultimi con 1 punto (3-4 contro l'Inter dopo i calci di rigore); in vetta al gruppo A si trova il Manchester United con 3 punti seguito dall'Inter con 2.

Pubblicità
Pubblicità

Le partite della terza ed ultima giornata sono in programma per sabato 2 agosto, alle ore 19:00 Inter-Roma e a mezzanotte Manchester United-Real Madrid.

Le due squadre si sono incontrate otto volte tutte in Champions League. La Roma ha vinto tre volte (l'ultima nell'edizione 2007/08 agli ottavi di finale nel 2008 per 2-1, un pareggio (nell'edizione 2001/02 nel gruppo A nel 2001 per 1-1) e quattro vittorie del Real Madrid (l'ultima nell'edizione 2004/05 nel gruppo B nel 2004 per 3-0).

Sono state realizzate 24 reti, 9 dai romani e 15 madrileni. Pronostico con quote (Snai): 2 a 1.65, Over 2,5 a 1.57, Goal a 1.57, risultato esatto 1-2 a 7.50 e 1-3 a 11.00.

La Roma nella stagione 2013/14 di Serie A si è classificata al 2° posto con 85 punti alle spalle della Juventus con 102, conquistando di diritto il 'pass' per la partecipazione alla fase a gironi della Champions League 2014/15. Il Real Madrid nella scorsa edizione della Liga è arrivato al 3° con 87 punti alle spalle dell'Atletico Madrid con 90 e a pari punti con il Barcellona ma con una peggior differenza reti.

Pubblicità

Il 24 maggio all'Estádio da Luz di Lisbona è diventato campione d'Europa per club per la decima volta, vincendo la finale di Champions League per 4-1 contro i cugini dell'Atletico. Le partite della prima giornata della fase a gironi della Champions League 2014/15 si disputeranno il 16 e il 17 settembre.

I due allenatori, Rudi Garcia della Roma e Carlo Ancelotti del Real Madrid dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Roma (4-3-3) - Lukasz Skorupski; Michele Somma, Mehdi Benatia, Leandro Castan, Ashley Cole; Alessandro Florenzi, Seydou Keita, Radja Nainggolan; Juan Iturbe, Francesco Totti, Adem Ljajic
  • Real Madrid (4-4-2) - Diego Lopez; Daniel Carvajal, Pepe, Alvaro Arbeloa, Fábio Coentrao; Isco, Asier Illarramendi, Alvaro Medran, Marcos Llorente; Gareth Bale, Rubén Sobrino
Leggi tutto