Tutto pronto per il match di campionato tra i bergamaschi e i veronesi, in programma domenica 31 agosto alle ore 20:45. La stagione scorsa i padroni di casa terminarono in undicesima posizione ottenendo 50 punti mentre gli ospiti hanno ottenuto la decima posizione con 54 punti. I veronesi nelle ultime giornate erano in corsa per un posto Uefa, ma i pareggi ottenuti in extremis (entrambi al 91' minuto dalla Lazio per 3 a 3 e dall'Udinese per 2 a 2) hanno fatto perdere punti preziosi per la rincorsa a un piazzamento in Europa League. Quest'anno vedo bene l'Hellas Verona anche se non avrà a disposizione Juan Iturbe ceduto alla Roma per 22 milioni di euro più bonus, sono arrivati giocatori del calibro di Marquez ex Barcellona e Christodoulopoulos ex Bologna. L'Atalanta invece non ha investito nell'acquistare nuovi giocatori di qualità (Boakye è arrivato in prestito dalla Juventus) e nella prima giornata di campionato mancherà sicuramente Baselli che ha rimediato una distorsione al collaterale del ginocchio e Rossetti fermo per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio.



Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni



Atalanta, modulo (4-4-1-1): in porta ci sarà Consigli, la difesa è formata da Benalouane, Stendardo, Biava e Dramè; a centrocampo giocherà Estigarribia, Cigarini (interessa al Sassuolo), Carmona e Bonaventura (interessa a diverse squadre di serie A); Moralez dietro all'unica punta Denis.
Riserve bergamasche: Sportiello, Bellini, Cherubin, Raimondi, Zappacosta, Brivio, Del Grosso, Spinazzola, Migliaccio, D'alessandro, Bianchi e Boakye. La dirigenza nerazzurra ha confermato Colantuono per un altro anno sulla panchina dell'Atalanta.
Hellas Verona, (4-3-3): L'estremo difensore che difendera la porta dei veronesi è Rafael; la difesa è formata da Martic, Moras, Marquez e Agostini, a centrocampo troviamo Obbadi, Tachtsidis e Hallfredsson; il tridente d'attacco è formato dal greco Christodoulopoulos, Luca Toni e Juanito Gomez.
Riserve veronesi: Gollini, Rodriguez, Gonzalez, Luna, Marques, Campanharo, Sala, Valoti, Ionita, Jankovic, Chanturia e Nenè. Mandorlini è stato confermato per la panchina dell'Hellas Verona.
Pronostici e quote scommesse
Da giocare il successo dell'Hellas Verona in casa dell'Atalanta oppure un goal; la vittoria dei nerazzurri viene quotata 2.15 il pareggio 3.25 e la vittoria dei giallo blu è quotato 3,50.
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!