È già tempo di Serie A. Dopo il turno domenicale ritorna la massima serie che vedrà impegnate le squadre nel turno infrasettimanale. Apre Empoli-Milan in quello che sarò l'anticipo della quarta giornata di campionato. I rossoneri provano a cancellare la sconfitta di sabato, subita dalla Juventus a San Siro, che qualche novità di formazione. A centrocampo è arrivato il momento dell'olandese, in prestito dal Chelsea, Van Ginkel mentre in attacco sarà impiegato dal primo minuto Fernando Torres. Inzaghi si affida al talento dell'attaccante spagnolo per portare a casa una vittoria scaccia paure, importante sarà convincere anche Berlusconi. Il presidente infatti vuole vedere una squadra propositiva e votata all'attacco. Attenzione all'Empoli di mister Sarri; i toscani si sono rialzati dopo la sconfitta con la Roma. Importante il pareggio ottenuto a Cesena dove l'Empoli è stato sotto anche di due rete. Questo certifica senza dubbio il buon momento vissuto dai toscani.

Probabili formazioni Empoli-Milan

Empoli (4-3-2-1): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Zielinski, Tavano. A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Laurini, Perticone, Signorelli, Moro, Laxalt; Guarente, Pucciarelli, Maccarone, Aguirre. All.: Sarri.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Van Ginkel; Bonaventura, Torres, El Shaarawy. A disp.: Agazzi, Gori, Rami, Mexes, Albertazzi, Zaccardo, Armero, Muntari, Menez, Niang, Honda, Pazzini. All.: Inzaghi.

Quote e pronostico del match

Diverse le quote interessanti per la partita in analisi. Visti i precedenti del Milan e dell'Empoli la quota più sicura è il GOAL. Le difese delle due squadre non sono affidabili ma sono affiancate da reparti offensivi di qualità. La quota GOAL è offerta dalla SNAI a 1,75 che non è male. Se si vuole alzare ulteriormente la quota si può provare con il 2 visto che il Milan deve necessariamente vincere. La vittoria dei rossoneri, segno 2, è offerto sempre dalla SNAI a quota 1,85. anche non male visto che è difficile preventivare una sconfitta del Milan. Si potrebbe anche optare per un rischio. Viste le prime due partite della squadra di Inzaghi si può preventivare un match ricco di marcatura. Il big match con la Juventus è risultato chiuso e non deve far pensare a ulteriori partite del genere. La quota proposta quindi sarà l'OVER 2,5. il rischio non è troppo grande e la quota di 1,95 offerta dalla SNAI si avvicina al raddoppio. Con la giocata OVER 2,5 è possibile raddoppiare la posta.