Annuncio
Annuncio

Il Cesena festeggia nel migliore dei modi il ritorno nel massimo campionato di serie A con un successo di misura al 'Manuzzi' contro il Parma. Al trentasettesimo minuto del primo tempo, il Cesena segna la rete decisiva del match grazie ad un preciso inserimento di testa del centravanti Rodriguez che schiaccia battendo l'estremo difensore del Parma, Mirante. Finale di tempo difficile per la squadra emiliana che rischia di subire il colpo del K.O. da un Cesena letteralmente scatenato sulla scia del gol dell'1-0.

La squadra romagnola nella ripresa amministra il vantaggio di fronte ai ducali che, evidentemente hanno fatto un passo indietro rispetto alle prestazioni dello scorso anno, forse anche perché ieri sera mancava il 'ribelle' Antonio Cassano.

Advertisement

Il Cesena 'made in Italy' (dieci giocatori su undici erano italiani) ha dimostrato che il nostro calcio presenta delle buone prospettive se valorizzate nella giusta maniera: la formazione di Bisoli si è presa la soddisfazione di vincere questo derby sotto gli occhi di Sacchi, Mancini, Zaccheroni e Vicini. Ciliegina sulla torta per una serata davvero molto speciale: il Cesena, in serie A, non era mai riuscito a vincere la prima partita di campionato e non aveva mai battuto il Parma. I segnali sono senz'altro incoraggianti.

Fantacalcio Serie A, Cesena-Parma, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Cesena (4-3-1-2): Leali 6,5; Volta 6,5, Lucchini 6,5, Capelli 6 (dal 77' Perico s.v.), Renzetti 6,5; De Feudis 6, Cascione 7, Coppola 6; Brienza 7 (dal 69' Garritano 6), Marilungo 6,5, Rodriguez 7 (dall'87' Krajnc s.v.).
In panchina: Agliardi, Bressan, Valzania, Nica, Zé Eduardo, Giorgi, Defrel, Succi.
Allenatore: Bisoli.
Parma (4-3-3): Mirante 6,5; Cassani 6 (dall'82 Ristovski s.v.), Paletta 5,5, Lucarelli 5, Gobbi 5,5; Acquah 6, Jorquera 5,5, Lodi 5; Biabiany 5,5 (dal 74' Coda 5,5), Palladino 5 (dal 67' Amauri 6), Belfodil 4,5.
In panchina: Iacobucci, Cordaz, Costa, Rispoli, Felipe, Mendes, Galloppa, Mauri.
Allenatore: Donadoni.


Arbitro: Sebastiano Peruzzo.
Marcatori: 36' Rodriguez.
Ammoniti: Rodriguez, Lucchini per il Cesena e Jorquera per il Parma.
Espulsi: nessuno.