Annuncio
Annuncio

L'anticipo della quarta giornata del campionato di serie A termina in parità: Empoli e Milan chiudono, infatti, sul risultato di 2-2 al termine di una partita tutto sommato piacevole, giocata a viso aperto.

Milan che comincia timido ed impacciato e padroni di casa che, con il passare dei minuti, prendono sempre più fiducia. Al tredicesimo i toscani passano in vantaggio: su calcio d'angolo battuto dalla sinistra, Tonelli, lasciato colpevolmente solo in area, colpisce indisturbato di testa battendo Abbiati.

Il Milan sembra quasi stordito dallo svantaggio e pochi minuti dopo subisce addirittura il raddoppio: punizione dalla tre quarti per i toscani, con assist al centro dell'area per Tavano che intelligentemente tocca quel tanto che basta per mettere Pucciarelli, ancora una volta solo davanti ad Abbiati. Due a zero, ampiamente meritato per l'Empoli.

Solo negli ultimi dieci minuti della prima frazione di gioco, il Milan riesce a scrollarsi di dosso lo shock per il doppio svantaggio subito: ci provano Honda e Bonaventura da fuori, ma senza fortuna. A due minuti dal riposo, arriva l'1-2: su cross perfetto di Abate dalla trequarti destra, Fernando Torres svetta più alto di tutti e beffa Sepe con una parabola che si insacca a fil di palo. Il primo tempo termina con l'Empoli in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa, il Milan rischia di nuovo nei primi minuti ma riesce poi a colpire in contropiede con Honda che dal limite dell'area infila Sepe alla propria sinistra. L'Empoli, con il passare dei minuti, appare stanco e i rossoneri ne approfittano per aumentare la pressione alla ricerca del sorpasso. A pochi minuti dalla fine viene espulso Valdifiori per somma di ammonizioni. Il Milan inizia così il proprio forcing finale che, però, non produce gli effetti sperati. Finisce 2-2.

Fantacalcio Serie A, Empoli - Milan, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Empoli (4-3-2-1): Sepe 6; Laurini 7 (dal 24' st Hysaj 6), Tonelli 6, Rugani 6, Mario Rui 5; Croce 5,5, Valdifiori 6, Vecino 6,5; Verdi 6,5; Pucciarelli 7 (31' st Zielinski s.v.), Tavano 5,5 (19' st Maccarone 5,5). In panchina: Pugliesi, Bassi, Perticone, Barba, Bianchetti, Moro, Signorelli, Guarente, Rovini. 

Allenatore: Sarri



Milan (4-3-3): Abbiati 6,5; Abate 7, Bonera 5, Zapata 5, De Sciglio 5; Muntari 5 (1' st Poli 6,5), De Jong 5,5, Van Ginkel 5,5 (dal 31' pt Bonaventura 6,5); Honda 7, Torres 7 (36' st Pazzini s.v.), Menez 7. In panchina: Agazzi, Gori, Rami, Mexes, Albertazzi, Zaccardo, Armero, Niang, El Shaarawy. 

Allenatore: Inzaghi



Arbitro: Calvarese

Marcatori: 13' Tonelli e 21' Pucciarelli per l'Empoli, 43' Torres e 13' st Honda per il Milan



Ammoniti: Vecino per l'Empoli, Zapata, Muntari, De Sciglio per il Milan



Espulsi: Valdifiori per l'Empoli