Il campionato non si ferma, non si devono fermare nemmeno gli uomini di Mazzarri. Dopo il pareggio ottenuto domenica sera a Palermo l'Inter deve vincere in casa. Non sarà però facile, infatti i nerazzurri di Milano sfidano la bestia nera Atalanta. Gli altri nerazzurri, quelli di Bergamo, hanno sconfitto l'Inter già nella scorsa stagione e visti i precedenti andranno a San Siro più agguerriti che mai. Mazzarri vuole assolutamente i tre punti e per questo schiera la miglior formazione, dal primo minuto ci sarà l'asso argentino Rodrigo Palacio insieme al bomber Mauro Icardi. Colantuono invece va sul sicuro con il sempre verde Denis, in passato l'attaccante ex Napoli ha fatto male diverse volte ai meneghini.

Probabili formazioni Inter - Atalanta

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic, M'Vila, Hernanes, Dodò; Palacio, Icardi.

A disp.: Carrizo, Campagnaro, Andreolli, Mbaye, Jonathan, D'Ambrosio, Medel, Kuzmanovic, Khrin, Obi, Guarin, Osvaldo. All.: Mazzarri.

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; D'Alessandro, Cigarini, Carmona, Estigarribia; Boakye, Denis. A disp.: Avramov; Scaloni, Cherubin, Stendardo, Bellini, Raimondi, Baselli, Molina, Migliaccio, Gomez, Moralez, Bianchi. All.: Colantuono.

Quote e pronostico del match

L'Atalanta è la bestia nera dell'Inter. In quello che è e rimane un derby lombardo caldissimo, i bergamaschi sono sempre riusciti a dare dispiaceri all'Inter, questa volta però i milanesi non possono fallire. La possibilità di andare al secondo posto, Verona permettendo, è molto ghiotta. Soprattutto la vittoria sarebbe necessaria per dare morale ad un ambiente che nella stagione appena iniziata sembra più fiducioso che mai.

I migliori video del giorno

Il segno consigliato è perciò 1, vittoria Inter che la Snai quota 1,45. La giocata è abbastanza 'sicura', ma si possono analizzare altre opzioni. Per chi ama il rischio è consigliata la giocata NoGoal. Tutto fa pensare ad un'Inter in dominio dal primo minuto e, salvo errori come quello di Vidic a Palermo, perciò si può benissimo optare per la giocata NoGoal pagata dalla Snai 1,85. Questa scommessa è quindi vicina al raddoppiare l'importo scommesso.