L'incontro di Europa League Napoli-Sparta Praga (girone I) del 18 settembre 2014 va in onda in tv con orario diretta 21:05; il match del San Paolo sarà trasmesso da Italia 1 in chiaro, ma anche da Mediaset Premium calcio con possibilità inoltre di live streaming gratis grazie a Premium Play.

Problemi di formazione da segnalare in casa Napoli poiché il bomber Higuain lamenta un acciacco al piede e sarà quindi risparmiato. Forfait anche da parte di Ghoulam.



Il Napoli anti Sparta dovrebbe essere questo: Rafael; Mesto, Henrique, Koulibaly, Britos; Gargano, Inler; de Guzman, Mertens, Callejon; Zapata. Il Napoli edizione 2014/2015 deve ancora digerire due amarissimi bocconi e precisamente la retrocessione in Europa League dalla più prestigiosa e meglio remunerata Champions per mano del Bilbao e lo scivolone davvero inatteso al San Paolo col Chievo, che non è certo un top team. Lo Sparta Praga sta disputando una buona stagione: è infatti al secondo posto dopo avere disputato sette turni e i suoi uomini sono annunciati in ottime condizioni di forma.

Il rebus attacco

Di certo l'assenza della punta argentina Higuain rappresenta un bel vantaggio per gli uomini di Lavicka. Anche lo Sparta ha alcune gatte da pelare e cioè i problemi fisici di Prikryl e Holek, mentre Vacha deve scontare la squalifica. I Cechi dovrebbero partire dal primo minuto con il seguente schieramento: Bicik; Kaderabek, Kovac, Brabec, Costa; Marecek, Matejovsky; Dockal, Vacek, Husbauer; Lafata



Nella passata stagione il Napoli riuscì nell'impresa di affermarsi in tutte le partite "europee" all'ombra del Vesuvio ma va riconosciuto che il suo apparato difensivo si reggeva su altri equilibri. Stasera il prestante Zapata ci sembra l'uomo giusto per scardinare la rocciosa difesa dei praghesi, che giocheranno molto bloccati soprattutto per fermare le scorribande dei vari Mertens e Callejon che nel disegno tattico di Benitez hanno lo scopo di aprire le difese avversarie mandando i singoli fuori posizione perché presi d'infilata.

I migliori video del giorno

Una strategia sterile quando poi si commettono gli errori sotto porta visti contro il Chievo in campionato. L'arbitro di Napoli-Sparta Praga è olandese e si chiama Kevin Blom.

Dove vederla

Volete seguire in diretta l'incontro? Si parte alle 21:05 su Italia 1 o su Mediaset Premium calcio con possibilità inoltre di live streaming mediante Premium Play. Il nostro personale pronostico è 3-1 per i padroni di casa che rischiano, in caso di sconfitta, di veder messa seriamente in discussione la leadership di Rafa Benitez, dal quale sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di meglio vista la qualità della rosa a disposizione.