La Roma di Rudi Garcia ha cominciato al meglio la stagione 2014-'15 sia in Italia che in Europa. L'impegno con l'Hellas Verona il 27 settembre alle 18:00 allo Stadio Olimpico può rappresentare il primo vero ostacolo di questa stagione. La squadra giallorossa vuole continuare a mantenere il primo posto sfruttando qualche errore bianconero a Bergamo ma soprattutto vuole proseguire il suo percorso nella Champions League per poter acquistare quella caratura internazionale di cui molti giocatori ancora non godono. Attualmente la Roma si trova al primo posto della classifica della Serie A a pari punti con la Juventus di Massimiliano Allegri. Tutte e due le squadre hanno vinto le quattro giornate giocate finora.

Uguale anche il numero di goal realizzati dalle due pretendenti al titolo che hano segnato sette goal ciascuna. La squadra di Torino non ha ancora subito alcun goal mentre la porta di De Santics è stata proprio trafitta contro il Parma nell'ultimo impegno di campionato. Nella quarta giornata la Roma è riuscita a strappare un'importante vittoria contro un Parma molto volenteroso riuscendo a passare in vantaggio negli ultimi minuti del match grazie ad una rete realizzata su punizione da Pjanic. Nel tabellino dei marcatori, oltre al centrocampista, sono terminati anche Adem Ljaic e l'ex Juventus Paolo De Ceglie. Una nota positiva è arrivata dal neo-acquisto Yanga-Mbiwa che, insieme al difensore Manolas, ha garantito stabilità e compattezza al reparto difensivo. Tegola invece per Daniele De Rossi che dovrà saltare il big match contro la Juventus dato che l'infortunio è più grave del previsto.

I migliori video del giorno

Il Verona sta vivendo un'ottima fase convincendo tutti gli addetti ai lavori della bontà della rosa veneta. Attualmente si trova al quinto posto totalizzando otto punti. Nell' ultimo match, la squadra di Mandorlini è riuscita a trovare il pareggio recuperando uno svantaggio di due goal contro il Genoa. Decisiva la presenza di Ionita, grande scoperta della dirigenza scaligera.

Probabili formazioni

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, A. Cole; Pjanic, Keita, Naingollan; Florenzi, Destro, Ljajic.

Verona (4-3-3): Rafael; Martic, Marquez, Moras, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Campanharo; Saviola, Toni, Jankovic.

Pronostici

La Roma, senza dimenticare l'ottimo inizio dell'Hellas Verona, è una squadra nettamente superiore che non dovrebbe aver problemi a battere la squadra scaligera. L'Over 1,5 è quotato 1.20 mentre l'1, un po' più rischioso è a quota 1.33.