Domenica 21 settembre 2014 alle ore 15:00 allo stadio Olimpico la Roma riceverà il Cagliari di Zeman, ex allenatore dei giallorossi. A dirigere questa partita ci sarà Sebastiano Peruzzo della sezione di Schio. Dunque, proseguiamo come di consueto con l'analisi dettagliata di questa partita e con le probabili formazioni. La Roma ospiterà il Cagliari, due squadre con obiettivi totalmente diversi, infatti la Roma gioca per lo scudetto. I giallorossi vengono da una vittoria entusiasmante in Champions League con il 5-1 ai danni dei russi del CSKA Mosca. Non conoscono sconfitta o pareggio in quanto anche in campionato hanno raccolto due buone vittorie su due partite totalizzando 3 gol segnati e 0 subiti, indice che la difesa è abbastanza compatta.

Il problema stavolta viene prorpio dalla difesa che avrà assenze di peso come Astori e Castan inoltre Manolas lamenta un fastidio muscolare ma sarà comunque presente domenica pomeriggio. Fuori anche l'attaccante Iturbe che si è infortunato nell'ultima partita contro il CSKA Mosca e, dato che Borriello non è arruolabile, al suo posto Rudi Gracia manderà Florenzi che affiancherà in un tridente Totti e Gervinho. Per quanto riguarda il Cagliari c'è da dire che l'unico assente sarà Eriksson, inoltre rientra Ibarbo che verrà schierato dal primo minuto. In due partite hanno accumulato solo 1 punto grazie al pareggio con un Sassuolo disastroso e, in due turni, hanno realizzato 2 gol e subiti 3.

Pronostico partita Roma-Cagliari

Non è facile prevedere le cose: quando la difesa è in emergenza si presume che non sarà una passeggiata per nessuna delle due squadre. Con la Roma a pezzi e un Cagliari che ancora non conosce vittorie (solo 1 punto in due partite), sicuramente potrebbe esserci dei gol. Tuttavia il nostro pronostico di questa partita sarà over 2.50 a quota 1.51 su Unibet ma anche over 3.50 che si trova a quota 2.25 su Bet-At-Home.

Probabili formazioni:

  • Roma (4-3-3): De Sanctis- Maicon, Yango Mbiwa, Manolas, Cole- Nainggolan, De Rossi, Pjanic- Florenzi, Totti, Gervinho
  • Cagliari (4-3-3): Colombi- Balzano, Cepritelli, Bossettini, Avelar- Dessena, Conti, Ekdal- Ibarbo, Sau, Cossu