Annuncio
Annuncio
Sarà una partita molto interessante quella che si giocherà mercoledì 29 ottobre alle ore 20.45 allo stadio Giuseppe Meazza tra Inter e Sampdoria. Gli uomini di Mazzarri arrivano dalla vittoria contro il Cesena, che forse non è stata una prestazione convincente al cento per cento, decisa dal rigore realizzato da Icardi, ma che sicuramente ha dato morale e fiducia ad un ambiente, quello nerazzurro, un po' in subbuglio in seguito alle recenti dimissioni di Massimo Moratti dal ruolo di presidente onorario della società. La Sampdoria, invece, arriva dallo 0-0 contro la Roma, prestazione che dimostra la solidità della compagine blucerchiata, meritevole del terzo posto in classifica. Vediamo le probabili formazioni.


Inter - Sampdoria, probabile formazione nerazzurra

La squadra di Mazzarri scenderà in campo con l'undici ideale (al netto degli infortuni), a partire dalla difesa, con Vidic e Juan Jesus insieme a capitan Ranocchia. A centrocampo Hernanes, Kovacic e Medel faranno accomodare in panchina Guarin, mentre le fasce verranno occupate da Obi e Dodò. In attacco scelte un po' obbligate data l'indisponibiltà di Osvaldo (rientro previsto indicativamente per la dodicesima giornata); ad impensierire la difesa ligure dovranno pensarci Palacio ed Icardi, il quale proverà a dare un dispiacere ai suoi ex tifosi.

Probabile formazione: Handanovic, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus, Obi, Hernanes, Medel, Kovacic, Dodò, Palacio, Icardi.
A disposizione: Carrizo, Berni, Andreolli, Donkor, Mbaye, Kuzmanovic, Guarin, Khrin, Bonazzoli.


Inter - Sampdoria, probabile formazione blucerchiata

Se da una parte il grande ex sarà Mauro Icardi, dall'altra saranno i perni della difesa e del centrocampo. Mihajlovic (anche lui, tra gli altri, ha militato nelle fila nerazzurre) si affiderà, infatti, all'esperienza di Silvestre e Palombo per affrontare gli undici di Mazzarri. In attacco verrà probabilmente dato spazio al tridente Eder - Okaka - Gabbiadini, con quest'ultimo che sta attirando l'attenzione del commissario tecnico della nazionale Conte con le sue ultime prestazioni.

Probabile formazione: Romero, De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini, Soriano, Palombo, Obiang, Gabbiadini, Okaka, Eder.
A disposizione: Da Costa, Fornasier, Gastaldello, Duncan, Marchionni, Mesbah, Bergessio, Sansone, Rizzo, Fedato, Wszolek.