E' tornato l'entusiasmo alle stelle nelle zone limitrofe a Trigoria dopo aver visto la Juventus non riuscire a superare il Sassuolo al Mapei Stadium. La distanza tra le due squadre passa così da tre punti ad uno solo. La Roma però dovrà cancellare del tutto quello che è successo in campionato per affrontare al meglio la partita contro il Bayern Monaco di Pep Guardiola attualmente capolista nel girone E della Champions League. Ma rimaniamo ancora ad analizzare la situazione della squadra della capitale. I giallo-rossi arrivano da due buone partite giocate contro il CSKA Mosca e contro il Manchester City contro le quali sono usciti ben quattro punti portando così la squadra italiana al secondo posto indisturbata con un vantaggio di tre lunghezze sulla squadra di Manchester.

L'ultima giornata di campionato la Roma ha archiviato la sfida contro il Chievo in trenta minuti grazie alle reti di Destro, Ljajic e Totti per poi gestire la partita e soprattutto le forze in vista della partita europea. Garcia confermerà la migliore formazione possibile ma non potrà contare su Keita ed Iturbe oltre Kevin Strootman che sta cercando di recuperare per tornare in campo a gennaio. Anche il Bayern Monaco arriva in grande spolvero avendo raggiunto la testa della classifica della Bundesliga e avendo battuto il Werder Brema per 6-0 legittimando il suo potere in patria. La squadra bavarese guida il girone di Champions League con sei punti grazie ai successi per 1-0 contro il Manchester City e contro il CSKA Mosca. Guardiola non dovrebbe aver alcun problema di formazione fatta eccezione per il francese Ribery che verrebbe sostituto da un altro grande giocatore quale Mario Goetze.

I migliori video del giorno

Probabili formazioni

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, De Rossi, Naingollan; Gervinho, Totti, Florenzi.

Bayern Monaco (3-4-3): Neuer; Boateng, Dante, Alaba; Rafinha, Lahm, Xabi Alonso, Muller; Robben, Lewandoski, Goetze.

Pronostici

Roma-Bayern Monaco sarà forse la più bella partita del terzo turno di Champions League. Meglio quindi puntare su un esito semplice e che dovrebbe risultare sicuro. Il Goal Ospite è molto interessante in quanto la squadra bavarese ha un tridente da urlato ed è quotato 1.17.