E' giunto il momento più esaltante per la Liga 2014/2015 che nella nona giornata presenta El Clasico, Real-Barca di sabato 25 ottobre 2014 si disputerà al Santiago Bernabeu, una sfida che potremo vedere in tv e sul web, ecco come e poi spazio alle formazioni e al pronostico.

Real Madrid-Barcellona 25 ottobre 2014, diretta tv e info streaming

Sabato pomeriggio con il calcio d'inizio fissato alle ore 18, il canale satellitare Fox Sports trasmetterà la diretta tv del Clasico valido per la 9^ giornata della Liga, ricordiamo che sia Mediaset Premium che Sky dispongono di questo canale. Per la diretta streaming sarà sufficiente (sempre e solo per gli abbonati) vedere Real-Barca rispettivamente tramite il servizio Premium Play o l'app SkyGo.

Probabili formazioni Real Madrid-Barcellona 25/10/2014, Liga

Bale non sarà disponibile mentre Ronaldo è pronto a matare il Barca. Diversi ballottaggi a meno di 24 ore dal match, Ancelotti dovrà decidere soprattutto come ovviare all'assenza dell'esterno gallese, il candidato favorito è James Rodriguez. Suarez fa il suo rientro proprio nel Clasico, ma Luis Enrique non è certo di affidarsi a lui dal primo minuto, nel peggiore dei casi giocherà nella ripresa. Il peso dell'attacco sulle spalle del solito Messi con un Neymar ritrovato ormai, al loro fianco uno tra l'esperto Pedro e il giovane talento El Haddadi.

Real Madrid (4-3-3): Casillas, Pepe, Arbeloa, Sergio Ramos, Coentrao; Kroos, Modric, Isco; James Rodriguez, Benzema, Ronaldo. Barcellona (4-3-3): Bravo, Dani Alves, Mathieu, Piquè, Jordi Alba; Mascherano, Iniesta, Ratikic; Neymar, El Haddadi, Messi.

I migliori video del giorno

Pronostico Real-Barca 9^ giornata Liga 2014/2015

Le merengues dopo qualche passo falso sono ora in quarta posizione nella classifica della Liga a 4 punti dalla capolista Barcellona che di punti ne ha 22 con uno score di 7 partite vinte e una sola pareggiata mentre per il Real sono 2 le sconfitte, 6 le vittorie e nessun pari. Chi è la squadra favorita? Se si pensa che i catalani non hanno ancora subito una rete contro i 9 degli avversari, ma che l'attacco nettamente migliore è proprio dei padroni di casa (30 vs 22), rispondere è un dilemma. Dando uno sguardo alle quote scommesse dei bookmakers, il risultato più improbabile è il pareggio che per esempio la Snai quota addirittura a 3.60, il segno 1 viene dato a 2.30 e il segno 2 a 2.90.

Da questo si evince solo che viene indicata come favorita dal pronostico la formazione del Real Madrid solo per una questione di fattore campo, ma sappiamo benissimo dai precedenti come possa facilmente saltare e come il grande talento dei singoli sia in grado di far saltare qualsiasi previsione.

Scommettere sull'Over 2,5 non è una scelta azzardata, per tradizione ci si attende sempre spettacolo e tante reti. Sarà anche stavolta così? Un colpaccio esterno potrebbe già chiudere i conti? In Champions pochi giorni fa, il Barca ha sconfitto l'Ajax 3-1 mentre il Real ha passeggiato sulle ceneri del Liverpool (3-0 in trasferta). Il nostro pronostico? Real Madrid-Barcellona 2-2.