La 7^ giornata di Serie A riparte ufficialmente sabato con la sfida tra Roma e Chievo: l'incontro, in programma alle ore 18, servirà ai giallorossi per "mettere pressione" sulla Juventus impegnata in serata nell'insidiosa trasferta di Sassuolo. Qui Roma - Keita, infortunatosi con la propria Nazionale, non sarà disponibile per un paio di settimane: fortunatamente per Garcia però, i primi esami effettuati hanno escluso una lesione (elongazione al soleo sinistro), e il centrocampista maliano potrà tornare a pieno regime prima del previsto. Ancora out i vari Iturbe (dopo la gara con la Juve il ginocchio è tornato a dare problemi), De Rossi e Strootman (Manolas è squalificato), il tecnico, proveniente dal campionato francese dovrà letteralmente "reinventare" la formazione in vista della gara col Chievo.

Il recuperato Astori prenderà il posto di Manolas al centro della difesa, mentre a centrocampo dovremmo vedere Paredes dal primo minuto; Totti potrebbe essere risparmiato in vista della gara di Champions contro il Bayern, spazio dunque al trio Florenzi-Destro-Ljajic

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Astori, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, Nainggolan, Paredes; Florenzi, Destro, Ljajic.

Qui Chievo- La squadra di Corini dopo un inizio di campionato abbastanza positivo è tornata a "galleggiare" nelle parti basse della classifica: 4 punti in 6 partite (3 di questi con il Napoli), 9 gol subiti e 5 realizzati (un solo punto in più sulla zona retrocessione), rappresentano un magrissimo bottino. Come dimostrato nell'ultima gara col Milan, la squadra ha sì buone potenzialità offensive, ma soffre in maniera spropositata quando viene a sua volta attaccata: proprio per questo motivo Corini potrebbe pensare ad una "rivisitazione" del 4-3-1-2 e schierare una formazione più accorta per il match di Roma.

Out Gamberini, Izco e Botta, in difesa probabile la presenza di Cesar al centro e di Sardo sulla corsia sinistra.

Chievo (4-2-3-1): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Sardo; Radovanovic, Hetemaj, Cofie; Birsa; Paloschi, Meggiorini.

Pronostico e quote- Negli ultimi 5 incontri tra le due squadre 4 vittorie Roma e un pareggio: l'anno scorso la squadra capitolina vinse sia in casa (il 31/10/'13 1-0 con rete di Borriello) che in trasferta (il 22/3/'14, 0-2) oltretutto senza subire reti; la Roma non dovrebbe avere problemi neppure sabato sera, ma occhio a questo Chievo che tende ad "esaltarsi" nelle gare teoricamente impossibili (a Napoli se lo ricordano bene).

Gli scommettitori vedono una Roma stra-favorita (segno 1 a 1,22, X a 5,50 e 2 a 11,00) e pensano che sarà molto difficile per gli ospiti uscire indenni dall'Olimpico (X2 a 3,70): stranamente la quota Gol non è molto alta (2,00) evidentemente perchè si pensa che le assenze nel reparto arretrato stavolta potrebbero davvero fare la differenza (Manolas e Castan sono entrambi fuori).

Il nostro consiglio è di puntare sull'over 3.5 a 2,70, oppure proprio sulla quota Gol (2,00): a chi fosse interessato consigliamo il risultato esatto 3-1 quotato 10 volte la posta.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!