Cosa è successo nel turno infrasettimanale di Serie B? Innanzittutto è bene dire che l'undicesimo turno del campionato cadetto ha regalato una serata con molte reti. Vediamo partita per partita cosa è successo, dopo che nell'anticipo di lunedì il Bologna aveva battuto per 2-1 il Trapani. Bari-Pescara è finita 1-1: al gol ospite firmato da Memushaj ha replicato in extremis De Luca regalando un punto ai pugliesi. Vittoria casalinga per il Brescia, che ha superato il Crotone per 2-1. Ospiti avanti con un rigore di Ciano ma poi rimontati da Benali e Scaglia. Il Carpi rimane primo battendo la Ternana per 3-1, gara condizionata dal rosso al portiere rossoverde Sala dopo 7 minuti.

Tutto facile per il Carpi, allora, a segno con Bianco, Concas e Mbakogu. Di Ceravolo il gol della bandiera. In casa il Catania si riscopre straripante: 5-1 all'Entella e siciliani a segno con cinque giocatori diversi. Un bel segnale per il futuro. Il Cittadella frena il Livorno sull'1-1 pareggiando con Rigoni a pochi minuti dalla fine. In serie B lo stesso risultato si verifica a Frosinone, che perde così la leadership. Il Varese con Lupoli ha replicato all'iniziale vantaggio di Curiale. Altro pareggio, ma senza reti, quello nel big match tra Perugia e Avellino, mentre il Lanciano ha superato la Pro Vercelli per 2-0 in casa portandosi così nelle primissime posizioni della classifica. Lo Spezia si è salvato al 94' con Ebagua, pareggiando per 1-1 contro il Latina, mentre il Modena è andato a vincere sul campo del Vicenza per 2-0.

I migliori video del giorno

Per la squadra di Novellino è un successo d'oro.

La classifica della serie B vede in testa Carpi e Bologna con 21 punti, poi il Frosinone a 19 e un gruppo composto da Livorno, Lanciano e Trapani a 18. Spezia, Avellino, Perugia e Bari sono invece a 17. Questo la dice lunga sull'equilibrio che probabilmente vedremo fino alla fine. Tante squadre racchiuse in pochi punti che non fanno altro che pensare alla promozione in serie A. La serie B riparte tra sabato e domenica con tante altre sfide appassionanti.