Quando un tifoso rossonero sente parlare di Verona, ancora adesso pensa alla 'Fatal Verona' ed al suo rocambolesco finale nel campionato del 1972/73. Il Milan era al comando della classifica con 44 punti, seguito a un punto da Juventus e Lazio. Tutte e tre le squadre giocarono in trasferta: il Milan a Verona, la Juve all'Olimpico contro la Roma e la Lazio a Napoli. Il Milan perde 3-5, la Lazio 0-1 e la Juventus vince 2-1: scudetto alla Juventus, la 'grande beffa'. La seconda 'Fatal Verona' è il 22 aprile 1990 con il Milan che perde 1-2 alla penultima giornata e consegna lo scudetto al Napoli. In quella partita vennero espulsi Rijkaard, Van Basten, Costacurta e mister Sacchi.

Domenica 19 ottobre alle ore 15:00 i rossoneri tornano al stadio Marcantonio Bentegodi per incontrare il Verona. La partita verrà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD ed in streaming su SkyGo e Premium Play. Le due squadre sono appaiate al quinto posto con 11 punti e lo stesso ruolino di marcia: tre vittorie, due pareggi ed una sconfitta. Nel Verona nuovo stop per Sala che ha ravvisato un altro fastidio muscolare. Ha interrotto l'allenamento anche Campanharo per un fastidio al ginocchio che andrà verificato. Infine lavoro a parte per Christodoulopoulos (risentimento all'adduttore sinistro) e Obbadi (elongazione del bicipite femorale sinistro), ma contro il Milan però tornano a disponibili i ristabiliti Benussi e Martic.

Mister Mandorlini dovrebbe schierare questa probabile formazione: Rafael; Marques, Marquez, Moras, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic.

Nel Milan c'è ottimismo attorno alle condizioni di Menez: il francese mercoledì scorso ha lamentato un risentimento muscolare, ma dovrebbe riuscire a recuperare.

Intanto sono in rialzo le quotazioni di El Shaarawy, che potrebbe appunto rimpiazzare inizialmente l'acciaccato Menez nell'attacco rossonero. Non sarà presente lo squalificato De Jong, in regia occasione per Essien. In difesa infine, davanti al recuperato Diego Lopez, dovrebbero essere schierati Alex e Rami malgrado il rientro dalla squalifica di Zapata che però si riaggregherá ai compagni solo nella giornata di domani causa impegni con la Nazionale colombiana.

Ancora indisponibili Montolivo (frattura alla tibia sinistra), Saponara (stiramento del legamento collaterale) e Van Ginkel (distorsione alla caviglia). Mister Inzaghi potrebbe schierare: Diego Lopez; Abate, Alex, Rami, De Sciglio; Muntari, Essien, Bonaventura; Honda, Torres, El Shaarawy. Perfetta parità nelle ultime tre sfide a Verona, con una vittoria per parte per 2-1 ed un pareggio 1-1. Partita dal pronostico incerto con leggero vantaggio per i rossoneri (quota Snai 2 a 2.25 e X2 a 1.29). E' prevista una partita con molte reti, considerato il miglior attacco del torneo del Milan (Over 2,5 a 1.85 e Goal a 1.73).

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!