Il programma della 13^ giornata di Liga spagnola propone la sfida di domenica sera (ore 21) tra Valencia e Barcellona: divise da soli 4 punti in classifica, le due squadre si affronteranno al Mestalla in un match che promette gol e spettacolo.

Qui Valencia- Reduce dall'inaspettata sconfitta con il Levante (2-1), la squadra di Nuno Espirito Santo occupa attualmente il quarto posto alle spalle di Real Madrid, Barcellona e Atletico: se non avesse raccolto un solo punto nelle ultime due partite (c'è stato anche il pareggio contro l'Athletic Bilbao) staremmo addirittura parlando di una squadra in lotta per il primo posto, peccato che le ultime prestazioni ne abbiano "frenato" la rincorsa.

Per la gara contro il Barcellona il tecnico dovrebbe contare sulla miglior formazione possibile, anche se restano in dubbio le presenze di Parejo e Paco Alcacer (probabile che quest'ultimo parta dalla panchina) nell'undici titolare.

Valencia (4-3-2-1): Diego Alves; Gaya, Mustafi, Otamendi, Barragan; Parejo, Javi Fuego, Andrè Gomes; Piatti, Rodrigo; Negredo

Qui Barça- I blaugrana arrivano alla sfida di domenica sera reduci dal netto 0-4 contro l'Apoel Nicosia in Champions e, prima ancora, dal 5-1 dell'ultima giornata di campionato contro il Siviglia: assoluto protagonista delle due sfide, manco a dirlo, Leo Messi che con 2 triplette ha praticamente sconfitto da solo gli avversari di turno.

Nonostante però i numeri per Luis Enrique non siano così disastrosi, il Barcellona viaggia con una media di 6 punti in meno rispetto allo scorso campionato: le due sconfitte consecutive contro Real Madrid e Celta Vigo pesano sul rendimento di Messi e compagni, ma a parte questo la sensazione (in linea con l'anno passato) è che il Barcellona abbia di una "rivoluzione" più profonda per aprire un nuovo ciclo dopo quello di Guardiola.

I migliori video del giorno

In ogni caso, il presente è il Valencia, e la gara di domenica sera andrà vinta per continuare l'inseguimento al Real capolista: ancora out Iniesta, Luis Enrique dovrebbe puntare tutto sul tridente "pesante" Neymar-Messi-Suarez.

Barça (4-3-3): Bravo; Dani Alves, Piquè Mathieu, Jordi Alba; Xavi, Busquets, Rakitic; Neymar, Suarez, Messi

Pronostico e quote- Il bilancio delle ultime 5 sfide tra le due è nettamente a favore dei blaugrana (3 vittorie, un pareggio e una sconfitta): l'ultima sfida in ordine temporale però (1 febbraio 2014) ha visto il Valencia vittorioso al Cam Nou per 3-2.

I bookmakers si aspettano una facile vittoria degli ospiti (segno 1 a 5,90, X a 4,40 e 2 a 1,50) visti soprattutto i recenti risultati: noi consigliamo di puntare sull'over 3.5 (2,25) vista la prolificità dei due attacchi (2° e 3° della Liga), in alternativa giochiamo il risultato esatto 1-3 (10,00).