Primo squillo della Juventus nel calciomercato invernale. Il duo Marotta Paratici ha infatti chiuso l'acquisto di Kramaric, giovane bomber di ventitre anni del Rijeka e della nazionale croata, un vero talento del calcio mondiale, anticipando altri grandi club come il Chelsea e l'Atletico Madrid. Il calciatore guadagnera 1,5 milioni di euro per cinque anni, mentre il prezzo del cartellino dovrebbe aggirarsi intorno agli 8 milioni piu` bonus, meno dei 12 milioni richiesti inizialmente dal duo club.

Andrej Kramaric sbarcherà a Torino in estate quando con tutta probabilità partirà Sebastian Giovinco che non rinnoveraà il suo matrimoniio con i colori bianconeri im quanto stanco di stare ai margini del progetto.

Nella sessione invernale intanto, viste le difficoltà legate agli infortuni nel settore arretrato, con Barzagli vero e proprio rebus di difficile soluzione, la Juve si sta avvicinando ad un difensore elvetico. Si tratta di Schar buon centrale alto e forte fisicamente che attualmente gioca nel Basilea e che potrebbe firmare a gennaio senza pagare il cartellino, o tramite un piccolo indennizzo da versare nelle casse del club svizzero.

Gli uomini mercato della squadra campione d'Italia comunque stanno sondando altre piste per cercare un difensore, si era parlato di Rugani il giovane empolese di proprietà bianconera che però sbarcherà a Torino solo nell'estate 2015. Altro nome che circola in corso Galileo Ferraris è quello di Simon Kjaer, ex Roma e Palermo che pero` non convince in pieno i dirigenti ed il tecnico bianconero scottati dalle prestazioni degli ultimi anni, non proprio convincenti, del difensore danese.

Si valuta sempre la candidatura del difensore Kaya del Galatassaray, ottimo calciatore ma con un costo di cartellino al momento valutato eccessivo da Marotta e soci che proveranno a limarlo, anche se il club turco pare non essere particolarmente interessato a questo tipo di discorso.

I migliori video del giorno

In somma il Calciomercato della vecchia signora del calcio italiano inizia a prendere forma con ipotesi concrete ed un primo colpo come Kramaric che sicuramente possiamo definire di prim'ordine.