Venerdì inizierà il week-end dedicato alla quarta giornata delle qualificazioni europei 2016, di seguito le partite del 14 novembre con i pronostici e le classifiche dei gironi.

Cominciamo con il girone D, la prima partita sarà Georgia-Polonia, i polacchi hanno totalizzato 7 punti nelle tre partite giocate e vantano il miglior attacco e la migliore difesa del campionato; i georgiani in casa hanno già perso contro l'Irlanda; pronostico 2. I campioni del mondo della Germania ospitano Gibilterra, gara a senso unico, troppa la differenza tecnica delle due squadre, gli ospiti nelle tre gare già giocate hanno collezionato 3 sconfitte, subendo in totale 17 reti senza segnarne nemmeno uno; pronostico over 2.5. L'ultima partita del girone è Scozia-Irlanda, gli scozzesi hanno la possibilità, vincendo, di agganciare i diretti concorrenti a quota 7 in classifica, ma non sarà facile contro gli irlandesi che sono riusciti a conquistare un punto importante in Germania; pronostico 1X.

Nel girone F la Grecia ospiterà le Isole Faroe, gli ospiti con zero punti in classifica, la squadra greca ha una buona opportunità di arrivare alla prima vittoria di queste qualificazioni; pronostico 1. Gara più equilibrata quella tra Ungheria e Finlandia, entrambe hanno 4 punti in classifica, le due squadre mantengono un equilibrio assoluto tra gol fatti e incassati: gli ungheresi 3 reti all'attivo e altrettante al passivo, i finlandesi 4 gol realizzati e altrettanti subiti; pronostico under 3.5. Una delle gare più importanti del 14 novembre è sicuramente quella tra Romania e Irlanda del Nord, il percorso degli ospiti è stato finora netto, ma per la squadra di casa è l'occasione giusta per andare in testa alla classifica, gli uomini del neo Ct Iordanescu difficilmente falliranno questa occasione; pronostico 1.

I migliori video del giorno

Nel girone I il Portogallo cerca i tre punti per rimettersi in carreggiata per il discorso qualificazione, i portoghesi ospiteranno l'Armenia che in classifica ha un solo punto; pronostico 1. L'altra gara del girone sarà Serbia-Danimarca, partita da ultima spiaggia per i serbi; la Serbia ha una media gol fatti di 2 a partita e di mezzo gol incassato; i danesi media gol fatti 1 a gara, identica la media di gol subiti; pronostico under 3.5.

Le classifiche. Girone D: Irlanda e Polonia 7; Germania e Scozia 4; Georgia 3; Gibilterra 0. Girone F: Irlanda del Nord 9; Romania 7; Finlandia e Ungheria 4; Grecia 1; Isole Faroe 0. Girone I: Albania e Danimarca 4; Portogallo 3; Armenia e Serbia 1.