Oggi sabato 13 dicembre si gioca la tredicesima giornata del Campionato Primavera 2014-2015. Restate aggiornati sui risultati live cliccando il tasto 'Segui' in alto a destra. Subito in campo il Milan, con i rossoneri di mister Brocchi che ospitano i campioni d'Italia in carica, il Chievo (la gara sarà trasmessa dalle ore 11 in diretta tv su Rai Sport 1, canale 57 del digitale terrestre). Prima di passare all'analisi della giornata odierna ricordiamo che domani ci sarà l'attesissimo Parma-Juventus (diretta tv su RaiSport 1 alle 11), mentre per il girone A scenderanno in campo Roma e Napoli rispettivamente contro Crotone e Empoli.

Risultati live della 13^ giornata del Campionato Primavera 2014-2015

Girone A 

Fiorentina-Bologna 2-0

Genoa-Carpi 3-1

Spezia-Sampdoria 0-2

Trapani-Pro Vercelli rinviata

Torino-Varese 1-0

Modena-Entella 2-1 (ieri)

Girone B

Milan-Chievo 4-0.

Marcatori: 11' Vassallo (M), 13' De Rosa (M), 21' Di Molfetta (M), 58' Calabria (M)

Brescia-Perugia 2-2

Cesena-Lanciano 3-1

Cagliari-Atalanta rinviata

Verona-Inter 2-1

Pescara-Sassuolo 0-0

Udinese-Cittadella 2-1

Girone C

Livorno-Latina 0-1

Frosinone-Catania ore 1-1

Palermo-Vicenza 6-1

Ternana-Lazio 0-2

Avellino-Bari 2-3

Nell'ultimo turno di campionato Fiorentina, Juventus e Spezia hanno rispettato i pronostici battendo rispettivamente Sampdoria, Modena e Pro Vercelli. Deludente invece il pareggio del Torino, che ha arrestato nuovamente la sua corsa impattando sul 2-2 contro l'Entella. In classifica la Fiorentina è salito al primo posto solitario con 29 punti, mentre il Toro si è fatto raggiungere in seconda posizione dallo Spezia, con entrambe staccate di due punti rispetto ai viola. La Juventus prosegue intanto la sua rincorsa, quarta a meno cinque da Spezia e i cugini granata.

I migliori video del giorno

 

Nel girone B abbiamo assistito al ritorno alla vittoria dell'Inter, che ha liquidato senza troppe difficoltà il Cagliari per 3-0. I nerazzurri allungano nuovamente sul Milan, caduto clamorosamente sul campo del Sassuolo per 1-0, confermando di non attraversare un momento brillantissimo dopo la cocente eliminazione in Coppa Italia per mano dell'Atalanta. Al comando della classifica troviamo sempre l'Inter a quota 32 punti, il Milan è secondo staccato di sette punti e con un vantaggio ora risicato (+2) sul Sassuolo. Torna prepotentemente in corsa per il secondo posto anche il Chievo, che battendo questa mattina il Milan può portarsi a meno tre dai rossoneri. 

Nel girone C nessun problema per il Bari, che dopo il ko contro la Roma, umilia con 4 reti il Frosinone accorciando di due punti il suo distacco dai giallorossi, fermati sul campo del Vicenza. Frena anche la Lazio (1-1 contro l'Empoli), mentre il derby siculo va al Palermo (1-0 per i rosanero). Cade anche il Napoli, ko 2-1 davanti ai propri tifosi contro la Primavera del Livorno. In classifica la Roma è prima con 30 punti davanti a Lazio e Bari con 26 punti, quarto il Livorno a quota 21.