Martedì 9 dicembre si giocherà Borussia Dortmund-Anderlecht, interessantissimo match di Champions League. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 20 e 45 allo stadio 'Signal Iduna Park' di Dortmund.

Champions League, pronostico Borussia Dortmund-Anderlecht 9 dicembre: i consigli scommesse e le quote

A Dortmund andrà in scena una partita che potrebbe rivelarsi davvero molto emozionante. Il Borussia Dortmund ha già ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma c'è ancora in palio il primo posto del girone. I tedeschi lo otterranno con un semplice pareggio contro i belgi (a meno che l'Arsenal non faccia una vera e propria goleada contro i turchi del Galatasaray (la squadra di Arsene Wenger si qualifica come prima solo se vince con sei gol di scarto).

I tedeschi, inoltre, hanno anche un'altra possibilità: per il primo posto basterà anche perdere, sperando però che l'Arsenal pareggi contro i turchi (con qualsiasi risultato). Per quanto riguarda l'Anderlecht, i belgi si sono già praticamente qualificati per l'Europa League. Ma vediamo alcuni dati fondamentali per il pronostico; il Borussia Dortmund viene da una bella vittoria in campionato e in Champions League sta facendo veramente un figurone: sono dodici i punti ottenuti e ben tredici le reti fatte; il belgi dell'Anderlecht, invece, stentano sia in Europa che in campionato, dove sono stati sconfitti anche nell'ultima giornata disputata. La gara d'andata terminò con un tre a zero per il Borussia Dortmund, che espugnò il campo dell'Anderlecht. Vi consigliamo di puntare su un'altra vittoria dei tedeschi, che hanno una squadra nettamente superiore ai belgi.

I migliori video del giorno

L'uno fisso è quotato a 1,36 da Williamhil. In alternativa, puntate sull'Over, dato che il Borussia Dortmund dispone di un attacco che in Champions League si scatena (soprattutto il "nostro" Immobile).

Champions League, pronostico Borussia Dortmund-Anderlecht 9 dicembre; le probabili formazioni

Borussia: Weidenfeller, Piszczek, Subotic, Sokratis, Durm, Bender, Kehl, Aubameyang, Mkhitaryan, Kagawa, Immobile.

Anderlecht: Roef, Deschacht, Colin, Mbemba, Kljestan, Defour, Najar, Praet, Cyriac, Mitrovic, Acheampong.