La 14^ giornata di Serie A propone una serie di incroci davvero interessanti: uno di questi è certamente rappresentato da Genoa-Milan, trasferta insidiosa per i ragazzi di Pippo Inzaghi che cercheranno di dare continuità alla vittoria di domenica scorsa contro l'Udinese.

Qui Genoa - Il 3° posto in classifica in coabitazione col Napoli (in vantaggio negli scontri diretti) fa sorridere Gasperini e i suoi: un risultato momentaneo nel quale in pochi credevano ad inizio stagione, un risultato doppiamente importante per i tifosi genoani che nell'ultima giornata hanno addirittura visto la loro squadra scavalcare i "cugini" blucerchiati in classifica.

Unica delusione l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell'Empoli: il netto 2-0 con il quale la squadra di Sarri ha battuto il Genoa lascia dietro di sé qualche strascico polemico relativo, in particolare, all'ampio turnover scelto da Gasperini per affrontare l'impegno. Domenica c'è il Milan, sfida importantissima in chiave-3° posto: squalificato Burdisso, il tecnico dovrebbe puntare sulla linea a 3 formata da Roncaglia, De Maio e Marchese; a centrocampo ballottaggio Edenilson-Rosi, in attacco Matri preferito a Pinilla.

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Marchese; Antonelli, Sturaro, Bertolacci, Edenilson; Perotti, Matri, Iago

Qui Milan - Tornati alla vittoria nell'ultima giornata di campionato, i rossoneri vogliono bissare il successo di settimana scorsa per continuare la risalita in classifica: nonostante il Milan abbia ben 7 punti in più della passata stagione sembra che manchi ancora qualcosa per fare il definitivo salto di qualità.

I migliori video del giorno

I rimpianti crescono perché il terzo posto dista solo due punti e la squadra di Inzaghi avrebbe potuto approfittare maggiormente degli "scivoloni" del Napoli, oltre che dei rallentamenti delle altre in corsa per il medesimo obiettivo: contro il Genoa servirà dunque una vittoria che possa aumentare la consapevolezza nei propri mezzi, Inzaghi lo sa e per questo potrebbe scegliere di riproporre gran parte della formazione che ha battuto l'Udinese (squalificato Essien).

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Rami, Mexes, Armero; Van Ginkel, De Jong, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy

Pronostico e quote - Nelle ultime 5 partite tra le due squadre il Genoa non è mai riuscito ad avere la meglio nei confronti del Milan (3 vittorie Milan e 2 pareggi), e per trovare una vittoria dei rossoblù dobbiamo risalire al 9/5/'10 (Genoa-Milan 1-0). I bookmakers prevedono un match molto equilibrato (segno 1 a 2,85, X a 3,20, 2 a 2,50 Paddy Power), la classica "tripla" viste le quotazioni: noi in questo caso decidiamo di puntare sull'over 2.5 (2,10) oppure, in alternativa sul risultato esatto 2-2 (12,00).