Importanti novità giungono dal Calciomercato della Juventus, infatti da alcune indiscrezioni che circolano in queste ultime ore, sembrerebbe che la dirigenza bianconera sia interessata a portare a Torino l'attuale attaccante del Milan Gianpaolo Pazzini (ieri tornato al goal contro il Sassuolo in Coppa Italia).

I dirigenti stanno cercando di strappare un si al procuratore e al calciatore che, a Milano non riesce ancora a trovare spazio, con il mister Filippo Inzaghi che sinora gli ha concesso pochissimi minuti in campo; la rete di ieri potrebbe però far riflettere la dirigenza rossonera.

Calciomercato Juventus: se arriva Destro al Milan, Pazzini è libero

Ovviamente il Milan non può rimanere scoperto in un ruolo importante come quello dell'attaccante, quindi prima di liberarsi di Gianpaolo Pazzini è necessario l'acquisto di un goleador; il nome più gettonato di questi giorni è Mattia Destro, che nella Roma di Rudi Garcia e con un Totti in stato di grazia, non riesce a trovare spazio.

La Juventus rimane quindi in attesa che si chiariscono alcuni dettagli tra Milan e Roma, anche perché questo scambio potrebbe causare una girandola di attaccanti notevole; intanto in questa sezione di calciomercato Giovinco sarebbe pronto a partire con destinazione Firenze, in cambio arriverebbe alla corte di Massimiliano Allegri il portiere Neto, senza dubbio un investimento per il futuro, anche perché con un Gigi Buffon in queste condizioni sarà difficile toglierli il posto da titolare.

A questo punto la Fiorentina sgancerebbe Mario Gomez alla Roma, che quindi potrà liberarsi di Mattia Destro, a quel punto per la Juventus prendere Gianpaolo Pazzini sarebbe abbastanza semplice.

Nel caso non dovesse andare in porto questo scambio di giocatori, la Juventus sarebbe pronta a portare a Torino, già in questa sezione di calciomercato, il centrocampista Pualinho del Tottenham; di questo ne sono certi i tabloid inglesi ma la concorrenza di Milan e Inter complica un po le cose.

Nel frattempo in questa settimana la Juventus dovrà affrontare il doppio confronto con il Verona, prima in Coppa Italia e poi in campionato, diventando anche quest'anno, campioni d'inverno. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto