Data l'ormai certa partenza di Carlitos Tevez, direzione Boca Juniors, e quella molto probabile di Andrea Pirlo, direzione Stati Uniti, la Juventus di Allegri molto probabilmente sarà costretta a rivedere i propri piani tattici. E a scegliere così di giocare con un trequartista. Un ruolo che, dopo i grandi francesi Michel Platini e Zinedine Zidane, non è più stato previsto negli schemi tattici della Vecchia signora. Ci aveva riprovato col brasiliano Diego, rimasto però solo una deludente meteora.

Pubblicità
Pubblicità

E allora impazza il toto-nomi, il quale, trattandosi della Juventus, non può che vedere coinvolti grandi giocatori. Alcuni giocano in Italia, altri ci hanno già giocato, altri militano all'estero. Vediamo di chi si tratta.

Da Oscar a Hamsik, passando per Jovetic e Salah

Come riporta La Gazzetta dello sport, il nome più gettonato sembra essere quello del brasiliano Oscar dos Santos Emboaba Junior, conosciuto semplicemente come Oscar.

Pubblicità

Il fantasista milita nel Chelsea ma costa anche un bel po’: 40 milioni di euro. Una cifra che indurrebbe il club bianconero a vendere qualche gioiello. Più possibile Stevan Jovetic, ex Fiorentina, che al Manchester city ha vissuto un'avventura poco esaltante a causa dei continui problemi fisici. Sono proprio questi a frenare Agnelli e Marotta. Ci sono poi due grossi nomi relativi a giocatori che già militano in Italia: Marek Hamsik e l’egiziano Salah.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il primo piace tanto ma è difficile che De Laurentiis lo ceda proprio all'acerrima nemica dei tifosi partenopei già scettici sul progetto Sarri. Sul secondo ci sono anche altre squadre, come l'Inter, ma anche la stessa Fiorentina che proverà a trattenerlo sebbene potrebbe essere lo stesso fuoriclasse a chiedere di andare via.

Le alternative Praet e Cuadrado

Oltre a questi quattro nomi stellari, credito hanno pure quelli di Dennis Praet, classe 1994 dell’Anderlecht, raffinato trequartista belga, che ha già esordito in nazionale e di Cuadrado, qualche giorno fa dato vicino all'Inter; ad oggi pare comunque che Mourinho non voglia privarsene.

Dinnanzi a una grossa offerta però potrebbe cedere...

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto