Archiviata con la cocentedelusione della finale di Champions League persa lo scorso 6 giugno aBerlino una stagione comunque fantastica, la Juventus si è giàtuffata in pieno Calciomercato. I bianconeri hanno già piazzato,ancora prima del via ufficiale della sessione estiva (il prossimo 1°luglio), ben due colpi di mercato, rilevando l'attaccante argentinoPaulo Dybala dal Palermo per 32 milioni più bonus e pescando dalReal Madrid il regista tedesco Sami Khedira, arrivato a parametrozero dalla 'Casablanca'.

Le mosse, in CorsoGalileo Ferraris, però, sono appena cominciate. Si sta trattando ilrinnovo di contratto del difensore Leonardo Bonucci, che dovrebbelegarsi alla Vecchia Signora fino al 30 giugno 2019 con un ingaggioda 'top player', circa 4 milioni a stagione. Il suo agente hasmentito in mattinata le voci di un accordo già siglato, ma siamodavvero vicini alla firma. Bonucci era richiesto sul mercato dal RealMadrid e da alcune società inglesi, ma ha deciso di continuare asposare la causa bianconera.

Così come, con tutta probabilità, faràanche Arturo Vidal nonostante le insistenti sirene della PremierLeague.

Ma la grana più grandeda sistemare per la Juventus resta quella relativa all'Apache, CarlosTevez, che comincia a manifestare segni di insofferenza e vorrebbeandare via da Torino. Il direttore generale della Juventus, GiuseppeMarotta, era stato chiaro nei giorni scorsi, dichiarando diaspettarsi una risposta dall'argentino in tempi piuttosto brevi, dimodo che la Juventus possa, eventualmente, ricorrere al mercato persostituirlo egregiamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Secondo la redazione di 'Tuttomercatoweb',su Tevez, che darà una risposta definitiva sul suo futuro entro lunedì, ci sono PSG, Boca Juniors e, un po' più defilato,l'Atletico Madrid: qualora l'argentino decidesse di far ritorno inpatria, la Juve ha deciso di chiedere soltanto 5 milioni di euro peril suo cartellino; nel caso in cui, invece, Tevez volesse fare 'unosgarbo' ai bianconeri optando per i soldi della Ligue 1 o della Liga,il suo costo lieviterebbe fino a 12 milioni.

Quello di Tevez, tral'altro, rischia di non essere l'unico addio alla Juventus.Vicinissimo ai saluti è anche Andrea Pirlo, che, secondo i beneinformati, avrebbe già comprato casa a New York: il registabresciano è infatti ad un passo dall'accordo con i New York City,nella MLS americana, per concludere la sua fulgida carriera in uncampionato senza ulteriori tensioni. Oltre a lui, la Juve staseriamente pensando di cedere Angelo Ogbonna e Domenico Berardi, chesarà riscattato nei prossimi giorni dal Sassuolo, al neopromossoBologna: il direttore sportivo dei felsinei, Pantaleo Corvino, è inforte pressing sulla dirigenza bianconera per il cartellinodel difensore di Cassino ed il prestito dell'attaccante calabrese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto