Quello tra Roma e Juventus è stato un duello che ha caratterizzato, notevolmente, gli anni Ottanta del calcio italiano. Negli ultimi quindici anni, poi, con il grande ritorno dei capitolini nella parte alta della classifica, la sfida al vertice del campionato si è riproposta con una certa continuità, premiando quasi sempre la Vecchia Signora. Le due società sono divise tra una forte rivalità, molto sentita dalle rispettive tifoserie: ogni qualvolta che si affrontano in campo Roma e Juventus, non si tratta mai solamente di un banale incontro di calcio, bensì è l'incontro-scontro tra due filosofie di calcio diametralmente opposte.

Le quali, a dire il vero spesso negli ultimi tempi, si danno battaglia anche nel calciomercato. Come in occasione della trattativa di questi giorni.

Secondo il magazine britannico 'The Indipendent', infatti, Roma e Juventus si sono iscritte ufficialmente alla corsa per assicurarsi le prestazioni dell'asso olandese del Manchester United, Robin Van Persie. Il forte centravanti, che ad agosto compirà 32 anni, è in procinto di lasciare i 'Red Devils' e l'Inghilterra dopo 11 anni dal suo arrivo, quando, nel 2004, l'Arsenal lo prelevò dal Feyenoord Rotterdam. A Manchester da tre stagioni, Van Persie ha combattuto nell'ultima annata con un fastidioso infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori causa per un paio di mesi: ciò nonostante, ha collezionato 27 presenze e 10 reti in questa edizione della Premier League.

Un calciatore dall'indubbia classe, che garantisce un alto rendimento ed il consueto fiuto del gol nonostante l'età avanzata.

Sempre stando a quanto riportato dal 'Daily Mail', su Robin Van Persie, il cui contratto scade il 30 giugno 2016, ci sarebbero anche l'Inter e la Lazio, leggermente più defilate rispetto a Roma e Juventus.

I giallorossi vorrebbero Van Persie per farne il titolare fisso al centro dell'attacco di Rudi Garcia, e coprire così quell'assenza del centravanti di peso che tanti punti è costata nel campionato 2014-2015 della Roma; per i bianconeri, invece, l'arrivo di Van Persie andrebbe a completare un reparto d'attacco di primissima qualità insieme a Carlos Tevez, Alvaro Morata e Paulo Dybala, visto che Fernando Llorente è sul punto di far ritorno nella Liga spagnola.

Tra Roma e Juventus, probabilmente, la spunterà chi saprà convincere Van Persie, alla ricerca del suo ultimo contratto della carriera, della bontà del proprio progetto tecnico: il Manchester United, che in estate preparerà un'altra rivoluzione di mercato per disputare una grande Champions League, lo lascerà partire per non meno di 15 milioni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!