Siamo a metà giugno e la Juventus nonostante abbia vinto lo scudetto, la coppa Italia ed abbia formato una squadra che è tornata a dettare legge anche in Europa, ha praticamente già sistemato la squadra per l'anno prossimo, mentre le altre ancora devono programmare il calciomercato.

Juve: squadra più forte del campionato e macchina da guerra

Sono arrivati i giovani Rugani e Zaza ed il giovane campione argentino Dybala (il piccolo Messi), il centrocampista campione del mondo della germania Sami Khedira che garantisce esperienza e classe, un ottimo centrocampista da inserire in un reparto già molto forte e collaudato.

Pubblicità
Pubblicità

In attacco Mario Mandzukic (15 milioni più 3 di bonus) sostituirà il partente Fernando Llorente conteso da Monaco e diverse squadre spagnole, un bomber di razza e molto "caratteriale" come ama dire Allegri che dovrebbe garantire un buon numero di gol e che ben si dovrebbe integrare con i vari Morata o Dybala.

Per chiudere il cerchio Allegri avrebbe chiesto alla Juventus un altro calciatore, un trequartista o un'ala in grado di innescare le punte.

Pubblicità

Gli uomini individuati per ricoprire questo ruolo sono parecchi e tutti con un profilo veramente interessante.

Il primo è Oscar, trequartista brasiliano del Chelsea con un costo del cartellino di circa 30 milioni che per il momento lo allontana dalla vecchia signora; poi c'è Berardi ala del Sassuolo ad un passo dai bianconeri, ma che potrebbe restare ancora un anno in prestito in Emilia.

Altri tre nomi che circolano nelle stanze di Corso Galileo Ferraris sono quelli di Salah, ala egiziana quest'anno protagonista con la Fiorentina sul quale è forte l'interesse dell'Inter; De Bruyne forte trequartista del Wolfsburg con valutazione 30 milioni di euro sembrerebbe un nome sul quale si sono posati gli occhi di Marotta e Paratici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'ultimo nome che circola a Torino è Praet, ala e trequartista belga dell'Anderlecht di 21 anni con un costo di cartellino di circa 10 milioni di euro e contratto in scadenza tra un anno.

Si attendono ulteriori sviluppi, anche se i bianconeri non hanno fretta visto che hanno già piazzato diversi colpi in questo inizio di Calciomercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto