È in gran parte noto il calendario delle amichevoli del Milan per l'estate 2015, di seguito tutte le partite dei rossoneri, che a fine luglio giocheranno il derby contro l'Inter e pochi giorni più tardi testeranno le rinnovate ambizioni del Real Madrid di Benitez. Ricordiamo che oggi si terrà a Casa Milan la presentazione di Mihajlovic, il nuovo allenatore dei rossoneri su cui sono riposte le speranze della dirigenza di via Aldo Rossi per il salto di qualità nella stagione 2015-2016, calciomercato permettendo.

Pubblicità
Pubblicità

Amichevoli Milan, la calda estate rossonera

Le prime amichevoli estive del Milan sono in calendario il prossimo 10 e 14 luglio, quando la formazione allenata da Mihajlovic affronterà l'Alcione, squadra che milita nella categoria Promozione, e il Legnano, attualmente in Eccellenza. Il primo vero test amichevole sarà quello del 18 luglio, quando l'avversario sarà il Lione, formazione francese che ha conteso fino all'ultimo il titolo della Ligue 1 al Paris Saint Germain.

Pubblicità

Tutti gli occhi dei tifosi saranno comunque proiettati al 25 luglio, quando a Shenzhen si disputerà il primo derby contro l'Inter di Roberto Mancini della nuova stagione. Cinque giorni dopo, in data 30 luglio, è fissato invece il test contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo e Gareth Bale, che quest'anno riparte da un nuovo allenatore, Rafa Benitez, il quale ha sostituito sulla panchina delle Merengues l'ex leggenda rossonera Carlo Ancelotti. Ad inizio agosto il Milan sarà impegnato nel trofeo Audi Cup insieme a Bayern Monaco, Tottenham e lo stesso Real.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

In semifinale i rossoneri sono stati sorteggiati contro i padroni di casa del Bayern. Quindi, una settimana più tardi, arriverà il momento del trofeo Tim, con Menez e compagni che parteciperanno al triangolare contro Inter e Sassuolo. Lo scorso anno la vittoria andò proprio al Milan di Inzaghi, che riuscì a battere sia Juve che Sassuolo, anche se sappiamo tutti qual è stata la stagione del Diavolo. 

Parla l'agente di Bacca

Carlos Bacca è uno dei grandi acquisti del calciomercato estivo del Milan.

L'ex attaccante del Siviglia, per il quale Galliani ha dovuto pagare l'intera clausola rescissoria di 30 milioni di euro, è arrivato pochi giorni dopo l'incredibile retromarcia di Jackson Martinez, accasatosi all'Atletico Madrid quando già l'affare con i rossoneri era dato per concluso. Nella giornata di ieri il suo agente, Sergio Barila, ha parlato ai microfoni di TodoMercatoWeb.es, la versione spagnola dell'autorevole portale TuttoMercatoWeb, queste le dichiarazioni del procuratore: 'Il progetto del Milan è importante e ambizioso, Carlos vuole parteciparvi. Il Milan ha storia, deve stare tra i grandi d'Europa. E Carlos vuole vincere tanti trofei in rossonero.

Pubblicità

Non poteva dire di no'. 

La rivincita di Galliani

Dopo aver perso Kondogbia e Martinez nello spazio di poche ore, Galliani aveva dovuto subire gli sfotto di tifosi avversari e degli stessi supporter del Milan, che ne chiedevano a gran voce il licenziamento o perlomeno un passo indietro. In realtà, la reazione dell'amministratore delegato è stata sorprendente. Dimostrando una velocità di azione che ha spiazzato in tanti, l'ad del Diavolo si è assicurato le firme di Bertolacci, Bacca e Luis Adriano, mentre è ad un passo anche il gioiellino del Parma Jose Mauri. E non sembra finita qui, perché potrebbe esserci il ritorno di Ibra. Se volete gli aggiornamenti su 'Amichevoli Milan estate 2015: a fine luglio derby e Real Madrid' cliccate Segui in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto