La Fiorentina pareggia 0-0 la seconda amichevole della stagione, contro gli ungheresi del Gyirmot Gyor, squadra che milita nella Serie B d'Ungheria, ma che aveva battuto 2-1 la Roma soltanto 4 giorni fa, mentre oggi non ha superato la metà campo quasi mai, anche nel secondo tempo quando la Fiorentina era piena zeppa di giocatori giovanissimi in campo.

Solo una traversa di Savic nel primo tempo, un palo interno di Ilicic nella ripresa e la poca precisione nella mira di Bernardeschi hanno permesso agli ungheresi (che picchiavano in campo come se fosse una finale di Champions League), che sono molto più avanti nella preparazione rispetto a noi, di non uscire sconfitti dalla gara.

Paulo Sousa ha provato il 4/2/3/1 con la squadra del primo tempo, con i 3 dietro a Mario Gomez che si scambiavano continuamente la posizione, mentre nella ripresa ha riproposto il 3/4/2/1, essendo costretto così però a schierare fuori ruolo l'enfant prodige Diakhatè e riportando a fare il centravanti Rebic, che aveva brillato invece 4 giorni fa da attaccante esterno. Rispetto a Montella il possesso palla porta a frequenti verticalizzazioni ed assistiamo ad un pressing continuo sugli avversari.

Pagelle Primo Tempo

Tatarusanu 5,5: un pochino incerto nell'unica occasione in cui viene chiamato in causa, anche se poi ha recuperato nella stessa situazione con efficacia.

Tomovic 6: ordinato, si conferma non un terzino di spinta.

Bagadur 6+: attento.

Savic 6: autoritario.

Alonso 7=: il padrone assoluto della fascia sinistra, deve migliorare ancora nei cross.

Capezzi 6,5: ordinato, verticalizza bene e non disdegna nemmeno gli inserimenti offensivi. Da tenere e da rinnovargli assolutamente il contratto in scadenza.

Borja Valero 6,5: comanda il centrocampo viola.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina

Joaquin 7-: a quasi 34 primavere, è ancora l'uomo più pericoloso e diligente.

Bangu 5,5: parte bene, poi viene sovrastato fisicamente.

Bernardeschi 5,5: è in tutte le azioni d'attacco della Fiorentina, ma sbaglia tutte le conclusioni verso la porta. Tranquilli, appena entrerà in forma, farà male sicuramente.

Mario Gomez 6: si impegna come di consueto ed arriva 2-3 volte alla conclusione.

Pagelle Secondo Tempo

Lezzerini 6+: attento.

Camporese 6: pochissimo impegnato.

Gonzalo Rodriguez 6: vedi sopra.

Hegazy 6: vedi sopra.

Fazzi 6+: in fase offensiva ha davvero della qualità, sbaglia però uno stop in fase difensiva che poteva costar caro.

Vecino 6: si vede poco.

Bakic n.g. s'infortuna quasi subito.

Bittante 6: ordinato.

Diakhatè 6++: non è un trequartista ma un centrocampista centrale, seppur a tutto campo, ma anche fuori ruolo ed a soli 16 anni e mezzo di età fa capire che è destinato ad una grande carriera.

Ilicic 7-: il più in palla della ripresa.

Rebic 5,5: l'avversario più duro ma soprattutto il cambio di ruolo non gli permettono di ripetere la bella prova di sabato scorso.

Petriccione 6+: gara positiva per il giovane viola.

Venuti n.g.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto