La cessione di Arturo Vidal al Bayern Monaco ha diviso in due il popolo bianconero: da una parte ci sono i tifosi favorevoli alla vendita del cileno, dall'altra ci sono quelli che avrebbero voluto vedere il loro idolo ancora con la maglia bianconera.

Proposto Ribery alla Juve, ma...

In attesa di capire che effetti avrà la cessione del cileno sul rendimento della Juventus, il sito Calciomercato.com ha svelato un clamoroso retroscena sulla trattativa tra Bayern Monaco e Juventus.

Pubblicità
Pubblicità

I bavaresi hanno provato ad inserire Franck Ribery come contropartita per arrivare al centrocampista ex Bayer Leverkusen. I continui infortuni hanno trasformato il giocatore francese da giocatore inamovibile ad esubero ed alcuni hanno addirittura ipotizzato che l'esterno francese potesse mettere fine alla sua carriera a causa dei continui problemi alla caviglia. Inoltre Ribery non si è mai integrato a pieno col tecnico Guardiola e con i suoi schemi tecnici e questo gli è costato anche numerose panchine.

Così il Bayern Monaco ha provato ad inserire Ribery nella trattativa con la Juve, squadra che in passato ha seguito a lungo il giocatore bavarese, ma Marotta ha respinto l'offerta vista l'incognita dei problemi fisici, l'età e la sua collocazione tattica (Ribery predilige la posizione di esterno anziché quella di trequartista).

Offerta per Felipe Anderson

La Juventus ha invece chiesto di inserire nella trattativa il campione del mondo Mario Götze, ma i bavaresi hanno chiesto in cambio anche il cartellino del giovane Coman.

Pubblicità

I bianconeri hanno così avviato le trattative per trovare l'intesa con i tedeschi e regalare così ad Allegri il tanto desiderato trequartista. Tuttavia la dirigenza bianconera continua a tenere d'occhio anche altri giocatori come alternativa al sogno Mario Götze. E infatti la Juventus ha fatto un'offerta ufficiale alla Lazio per portare a Torino il giovane Felipe Anderson. Il laziale piace molto ai bianconeri sia per il fatto che conosce già il campionato italiano sia per le sue qualità tecniche.

I bianconeri hanno offerto 25 milioni più il cartellino di Isla, ma i biancocelesti hanno rispedito l'offerta al mittente. La Juventus ha così deciso di puntare tutto sul trequartista tedesco, ma se Götze non dovesse arrivare e soprattutto se la Lazio dovesse mancare la qualificazione alla Champions League, il colpo di mercato dei bianconeri potrebbe essere il brasiliano.

Leggi tutto