Nelle ultime ore, per la Juventus sta prendendo sempre più quota l'ipotesi di cedere uno dei fari della recente ricostruzione bianconera, ovvero Vidal. La trattativa, entrata nel vivo nel giro di pochissimi giorni fra il Bayern Monaco di Guardiola, orfano di Bastian Schweinsteiger (esule allo United) e la Juventus stessa, potrebbe portare nuovamente il cileno in Bundesliga.

Arturo Vidal e la cessione

Il neo campione del Sud America, uno dei protagonisti indiscussi delle ultime stagioni bianconere, avrebbe chiesto a Marotta di esser ceduto.

Secondo fonti vicine alla società, infatti, il rapporto fra la Juve e Vidal non sarebbe più solido come un tempo, specie per le continue 'peripezie' fuori dal campo del cileno.

Improvvisamente, poi, come un fulmine a ciel sereno, sono arrivati i bavaresi del Bayern che, prima con 30 milioni di euro, e ora con circa 40 milioni, sono ad un passo dal calciatore ex Leverkusen. Sono vicini a chiudere l'operazione: Rummenigge è pronto a versare al acalciatore circa 6,5 milioni di euro annui per cinque anni. Insomma, tutti gli indizi portano ad una direzione: quella di Monaco di Baviera.

L'Antefatto

Eppure fra la Juventus, il Bayern e Vidal qualche schermaglia c'era già stata. Era l'estate del 2011 e i bianconeri riuscirono, grazie all'aiuto del Leverkusen, a strappare il cileno sia al Napoli di De Laurentiis che ai bavaresi di Karl Heinz Rummenigge. In quell'occasione, al momento della firma per la Juve, il tedesco non lesinò accuse pesanti ai bianconeri: 'Vidal ci aveva garantito la firma innumerevoli volte, possiamo allora vedere che valore hanno le sue promesse. Ora è in un club come lui, basta vedere la storia giudiziaria della Juve'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Ora, il Ds del Bayern sembra aver dimenticato tutto…

Gli obiettivi

Per l'imminente dopo Vidal, la Juventus starebbe tentando di mettere le mani su di un calciatore che non ha le stesse caratteristiche tecnico - tattiche del cileno. Il profilo che più intriga Marotta & Co., infatti, appare essere un trequartista utile all'ormai rodato schema di Allegri. Fra i nomi che stuzzicano la fantasia dei delusi supporters bianconeri, risultano il solito Oscar del Chelsea, Ozil dell'Arsenal ed il talentuoso tedesco Julian Draxler.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto