Prosegue alla grande la 1^ giornata di Serie A del campionato di calcio italiano 2015/2016: infatti, dopo i primi due match di ieri sera, oggi è il turno di tutte le altre squadre e, ad aprire la giornata domenicale è la partita Juventus - Udinese del 23 agosto 2015.

Tutti i tifosi ed appassionati di sport e calcio non vorranno assolutamente perdere l'occasione di seguire questo appuntamento in tempo reale, pertanto vediamo come è possibile vedere la diretta tv di Juve-Udinese, 1^ di campionato: buona lettura e che vinca la squadra più forte!

Pubblicità
Pubblicità

Juventus-Udinese, diretta tv: oggi 23 agosto 2015

A differenza di alcuni incontri di Champions o Europa League, che possono essere visti gratuitamente anche in chiaro sul digitale terrestre, le partite di Serie A sono tutte a pagamento e possono essere guardate in tv solo dagli utenti che hanno stipulato un contratto pay tv con Sky o Premium. Quindi, se siete in possesso di un abbonamento che include il pacchetto Calcio, potete guardare la diretta tv di Juventus-Udinese che avrà inizio alle ore 18:00, sintonizzandovi a questi canali: Premium Sport (canale 370), Premium Sport HD (canale 380) e Sky Super Calcio HD (canale 306 di Sky).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Streaming Juventus - Udinese: come vedere la partita?

Se siete in possesso di una connessione ad internet veloce, ADSL o Fibra e di un computer, smartphone o tablet, potete guardare il match di stasera anche sul web in tempo reale.

Infatti, grazie alle soluzioni offerte da Sky e Premium, è possibile guardare lo streaming di Juventus-Udinese semplicemente accedendo al portale Premium Play o Sky Go, ed entrando con le proprie credenziali di abbonato; la visione è gratuita (non richiede costi aggiuntivi) ma consentita solo a coloro che hanno un abbonamento pay tv.

Pubblicità

La partita si potrà seguire anche in mobilità scaricando le applicazioni gratuite Sky e Mediaset Connect: in questo caso è consigliato confrontare i costi del traffico dati in mobilità, contattando il proprio gestore e verificando la copertura del segnale nella propria zona.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto