Il Calciomercato estivo si fa sempre più caldo: l'Inter è alla caccia di un centrocampista esterno di qualità e tra poco partitrà l'ultimo assalto ad Ivan Perisic del Wolfsburg, che ha già mostrato la sua disponibilità a vestire la casacca nerazzurra. I dirigenti nerazzurri, comunque, stanno monitorando anche altri giocatori, come Lavezzi del Paris Saint Germain, che piace moltissimo al tecnico Roberto Mancini, Mertens del Napoli, sul quale però c'è anche il Wolfsburg (disposto ad offrire circa trenta milioni di euro) e Borini del Liverpool, seguito in queste ore da diverse squadre.

L'Inter cerca anche un vice-Icardi e uno degli indiziati è Guerrero. Per quanto riguarda invece il calciomercato del Milan, non è ancora finita la telenovela Zlatan Ibrahimovic; la Francia ha praticamente scaricato l'asso svedese: "Zlatan non è più il numero uno" titola  "France Football". Potrebbe dunque finalmente essere giunta la svolta per il suo ritorno al Milan. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni di mercato. 

Ultime notizie calciomercato, assalto dell'Inter a Perisic e Guerrero

Nelle prossime ore l'Inter darà l'ultimo assalto a Perisic, che ha già accettato un contratto di cinque anni da due milioni e mezzo di euro a stagione.

Ora i dirigenti nerazzurri devono convincere il Wolfsburg, che non intende di certo fare sconti per il forte esterno della nazionale croata. L'Inter alzerà l'offerta del prestito oneroso a dieci milioni di euro. Secondo i media brasilani, inoltre, un alto giocatore che potrebbe trasferirsi all'Inter è Guerrero, forte attaccante peruviano del Flamengo; la sua clausola rescissoria, però, è di diciotto milioni di euro. L'Inter metterà a segno un doppio colpo last-minute?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Milan

Ultime calciomercato, potrebbe esserci la svolta per Ibrahimovic al Milan

Zlatan Ibrahimovic è stato praticamente scaricato dalla Francia; "France Football" ha infatti fatto un sondaggio, nel quale è emerso che i lettori non considerano più lo svedese il miglior straniero del campionato. Inoltre, Ibra non è stato convocato da Blanc per la gara del Psg contro il Montpellier. La cosa è molto strana, dato che lo stesso tecnico francese aveva dichiarato: "Ibra non gioca, ma può essere convocato".

Si tratta di un segnale di rottura?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto