Incredibile ritorno delle nostre Italiane, dopo la vittoria della Juventus anche la Roma fa il suo in Champions fermando il Barcellona con un pareggio secco. Grande Roma che oltre alla partita trova un Florenzi spettacolare con un gol che andrà sicuramente tra i gol più belli del 2015. La Roma prova ad arpionare l'attacco del Barcellona e anche se non del tutto ci riesce, limita i danni che poteva creare il Barça. Ottimo l'inizio per la Roma che sicuramente punta alla qualificazione del girone. Ottimo anche il lavoro di Garcia sulla squadra e a convincerla di poterci riuscire.

Florenzi, gran giocatore

Ottimo il lavoro di Florenzinella partita contro il Barça, giocatore che può lavorare in ogni reparto, adattato da terzino un giocatore che parte da attaccante esterno, senza contare la grinta che mette in ogni singola gara. Sono proprio questi i giocatori che fanno la differenza in campo e che portano morale e continuità in campionato. Ottima Roma, ottimo anche Garcia, ma non sufficiente il tempo dei festeggiamenti perchè sabato inizia di nuovo il campionato e la Roma dovrà riconfermarsi per sperare nella conquista del primo posto, attualmente occupato dall'Inter di Mancini. Garcia e convinto nei propri mezzi e lo sono anche i tifosi che per il momento si godono un incredibile prestazione all'Olimpico.

Barcellona, troppa sufficienza?

I campioni di Europa questa volta non ce la fanno, pareggiano all'Olimpico contro una squadra che non può essere classificata come una delle più pericolose mai incontrate, forse troppo sufficienza nella squadra che pensava di aver già i tre punti in tasca e di aver fatto un bel viaggio in una delle città più belle del mondo.

Non è cosi:Messi delude, niente da fare contro la Romaanche se prova a segnare, ma la porta dell'Olimpico è troppo stretta per lui che non riesce ad eguagliare il suo acerrimo nemicoCristiano Ronaldo che ha realizzato con la gara di martedì 80 gol in Champions(Messi rimane a 77 con la possibilità di recuperare nella prossima gara). Il Barcellona torna deluso concetrandosi ormai nella prossima gara.