Domenica 13 settembre, alle 15:00, andrà in scena il match tra Sampdoria e Bologna, valido per la terza giornata del campionato di Serie A.I genovesi, dopo la brutta eliminazione dall'Europa League, hanno subito rialzato la testa e sono partiti molto bene in campionato, vincendo contro il Carpi e pareggiando su un campo difficile come quello di Napoli. I dorianicercheranno senza dubbio di continuare su questa strada e di ottenere una vittoria.Il Bologna invece è ancora a secco e non ha ancora dimostrato grande qualità dal punto di vista del gioco: gli emiliani devono guadagnare qualche punto per iniziare a costruire la loro salvezza.Vediamo come dovrebbero scendere in campo le due squadre.

Probabile formazione Sampdoria

Walter Zenga deve fare a meno di diversi giocatori: De Silvestri, Krsticic, Cassano, Coda e Zukanovic sono out, e anche Viviano è in dubbio a causa di un fastidio al ginocchio.

Dunque la Samp scenderà in campo con il 4-3-1-2, e Puggioni è pronto a prendere il posto di Viviano nel caso in cui non dovesse farcela.

I quattro di difesa saranno Cassani, Moisander, Silvestre e Regini, mentre a centrocampo agiranno Barreto, Fernando e Palombo, anche se quest'ultimo è in ballottaggio con Correa e Carbonero.

Nel reparto avanzato, confermato Soriano dietro la coppia Muriel - Eder.

Probabile formazione Bologna

Anche Delio Rossi deve fare i conti con qualche infortunio: Oikonomou e Krafth non prenderanno parte alla partita, e anche Donsah e Mancosu sono in dubbio.

Il Bologna schiererà il4-3-3, con Mirante in porta, e, davanti a lui, Mbaye, Maietta, Rossettini e Masina.

I tre di centrocampo saranno Pulgar, Crisetig e Taider (quest'utlimo prenderà il posto di Donsah se non potrà scendere in campo).

In attacco agiranno Brienza, Destro e uno tra Falco e Meggiorini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Quote scomesse Sampdoria - Bologna

Secondo i pronostici dei bookmakers, è la Sampdoria ad essere favorita, grazie anche al fattore campo, alla maggior qualità e alla partenza migliore rispetto a quella degli avversari. La quota per la vittoria dei blucerchiati è di 1,80, il pareggio è dato a 3,40, mentre la vittoria degli ospiti è fissata a 4,70.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto