Non è più la Juventusdi Massimiliano Allegri la squadra da battere nel campionato di calcio 2015-2016 di Serie A. Questo dopo che ieri sera a Reggio Emilia, per il decimo turno di andata, la Juventus ha incassato la quarta sconfitta stagionale contro il Sassuolo di Di Francesco a fronte peraltro di una prestazione a dir poco sottotono. E così la Juventus si trova in ritiro in vista della prossima partita a conferma di come il rinnovamento della rosa abbia sinora inciso sul rendimento dei bianconeri spesso privi di idee a centrocampo rispetto invece a quando in campo c'era un certo Andrea Pirlo.

Ma guardare al passato serve a poco visto che la Juventus già sabato prossimo, 31 ottobre del 2015, dalle ore 18 scenderà in campo per l'undicesima giornata del campionato di calcio 2015-2016 di Serie A. I bianconeri dovranno affrontare il Torino del mister Ventura in un match che vale ben oltre la supremazia cittadina. Questo perché, senza una vittoria bianconera, la Juventus direbbe definitivamente addio, con parecchi mesi di anticipo, alla possibilità di conquistare il pokerissimo, ovverosia il quinto scudetto consecutivo e relegando peraltro la squadra a disputare un campionato sostanzialmente anonimo.

Detto questo, il sabato di Serie A, dalle ore 20,45, proseguirà poi con il match di cartello rappresentato, a Milano, dalla super-sfida Inter-Roma che vale il primato in classifica attualmente nelle mani dei giallorossi guidati dal mister Rudi Garcia. Sei sono le partite di calcio di domenica 1 novembre del 2015 valide per l'undicesimo turno: si partirà dalle ore 12,30 con il lunch match Fiorentina-Frosinone, e poi dalle ore 15 Udinese-Sassuolo, Carpi-Hellas Verona, Bologna-Atalanta e Genoa-Napoli, mentre Lazio-Milan, secondo big match dell'undicesima giornata, è il posticipo domenicale delle ore 20,45.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Per l'undicesimo turno sono in calendario pure due posticipi del lunedì, Chievo-Sampdoria il 2/11 dalle ore 19, ed infine Palermo-Empoli con il fischio d'inizio fissato alle ore 21.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto