Nella domenica di campionato dove spiccano le attesissime Napoli-Fiorentina e Inter-Juventus, per l’ottava giornata di Serie A ad aprire le danze domenicali il 18 ottobre sarà Bologna-Palermo alle ore 12.30, confronto tra due formazioni in grandissima difficoltà con la panchina di chi dovesse perdere pronta anche a saltare. Una partita che sia i rossoblù che i rosanero non possono sbagliare, un match tutto da seguire che sarà trasmesso in diretta tv su Sky Calcio1 e potrà essere seguito anche in streaming dall’app Sky Go, ovviamente da chi è abbonato.

Ed ora ecco le ultime sulle formazioni, precedenti e i nostri consigli scommesse.

Bologna-Palermo: fatale per Rossi o Iachini? E se finisce pari?

Al Dall’Ara va in scena un lunch match delicato, Bologna e Palermo sono chiamate a cambiare velocemente rotta se vogliono evitare i bassifondi di classifica e non mancano voci di un possibile cambio tecnico in caso di sconfitta. Fanalino di coda con 3 punti il Bologna di Delio Rossi è reduce dal 3-1 incassato dalla Juve: sconfitta numero 6 in 7 partite. A quota 7 il Palermo proviene dal passivo 4-2 subito con la Roma: quarta sconfitta di fila dopo quelle arrivate contro Torino, Milan e Sassuolo.Come per l’allenatore dei padroni di casa anche per mister Iachini questa potrebbe essere una partita fatale.

Passando ai possibili 22 in campo, rossoblù privi degli infortunati Giaccherini, Acquafresca e Zuculini e con tanti ballottaggi ancora da decifrare ; rosanero senza i lungodegenti Morganella e Bolzoni.

Le probabili formazioni

Bologna (4-2-3-1): Mirante; Krafth, Gastaldello, Rossettini, Masina; Diawara, Taider; Mounier, Brienza, Rizzo; Destro.

All.: Rossi.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Rigoni, Maresca, Hiljermark, Lazaar; Vazquez, Gilardino. All.: Iachini.

Precedenti e pronostico

Tradizione tutta dalla parte dei padroni di casa. Al Dall’Ara 15 vittorie e 6 pareggi in 23 precedenti di Serie A, solo 2 le vittorie del Palermo, la prima risale al 1954(0-1), l’altra è molto più recente è del 2012(1-3).

L’ultimo confronto a Bologna è della stagione 2012/13 è fu vinto nettamente dai rossoblù per 3-0 con un gol firmato anche da Gilardino oggi in maglia rosanero.

Pronostico: è anche il confronto tra l’attacco meno prolifico del campionato, quello del Bologna, e una delle difese più allegre della serie A. In un match dal pronostico complicato noi un tentativo lo faremmo sulla spartizione della posta: X. Doppia chance? 1X.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!