Con tre anticipi in calendario, sabato 9 gennaio scatta la 19esima giornata di Serie A, l’ultima del girone di andata. Da brivido il posticipo serale delle 20.45: Roma-Milan; due squadre che hanno iniziato il nuovo anno sulla falsa riga del 2015 e si confrontano in una sfida che potrebbe essere decisiva per le sorti di Garcia e Mihajlovic, allenatori molto in bilico. Il match dell’Olimpico potrà essere seguito anche in diretta tv: sul canale SkyCalcio1 dagli abbonati Sky, e sul canale Premium Sport dagli abbonati a Mediaset Premium.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Utilizzando le rispettive app, Sky Go e Premium Play, Roma-Milan è offerto anche attraverso il servizio streaming da entrambe le piattaforme.

Salta Garcia o Mihajlovic?

Mercoledì scorso contro il Chievo per i giallorossi è arrivato solo un punto e la vetta della classifica si è allontanata di 6, di 5 la zona Champions League.

La nota positiva è rappresentata dal ventenne nigeriano Umar Sadiq, in gol a Verona per la seconda volta consecutiva dopo la rete all’Olimpico contro il Genoa. Per squalifica, non ci sarà Dzeko.

Al settimo posto di classifica, e costretta a guardare l’Inter al comando, la truppa rossonera di Mihajlovic nella prima partita del 2016 è stata sconfitta al Meazza dal Bologna, squadra allenata da quello che secondo noi sarebbe potuto stare l’allenatore fatto in casa del Milan: Roberto Donadoni. Una sconfitta che non è piaciuta all’ambiente e ha fatto di nuovo impennare malumori e contestazione.

Le probabili formazioni:

Roma (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; Florenzi, Pjanic, Nainggolan; Gervinho, Sadiq, Iago Falque. All.: Garcia

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, Cucka, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano.

I migliori video del giorno

All.: Mihajlovic

Precedenti e pronostico

In serie A è un confronto con la tradizione favorevole ai rossoneri, anche quando la gara è giocata a Roma, dove in 82 precedenti il Milan ha vinto 27 volte contro le 24 dei giallorossi. Lo scorso anno terminò con uno scialbo 0-0. Nel 1998 la vittoria casalinga più clamorosa dei padroni di casa: 5-0, i gol di Candela, Di Biagio doppietta, Paulo Sergio e Delvecchio. Nel 1990 il blitz più ampio Milan: 4-0, reti di Massaro, autogol di Tempestilli e doppietta di Marco van Basten.

Pronostico: 1X in giocata multipla. In singola la vittoria giallorossa proposta al raddoppio, si può provare: l’undici di Garcia è comunque superiore.