Continuano le indiscrezioni che vorrebbero Sinisa Mihajlovic lontano dal Milan nella prossima stagione. Il tecnico serbo non ha ottenuto risultati particolarmente entusiasmanti nella prima parte di stagione, ma nell'ultimo periodo sembra davvero avere trovato la giusta quadratura del cerchio. La svolta per il Milan è stata la vittoria contro l'Inter per tre a zero: dopo il derby la squadra di Mihajlovic sta dimostrando di avere fatto grossi passi in avanti.

Ora il Milan è in piena corsa per il terzo posto dopo un avvio di stagione balbettante. Il merito di questa svolta è sicuramente di Sinisa Mihajlovic: il tecnico serbo ha scelto di puntare sulla coppia d'attacco formata da Bacca e Niang, coppia che al momento è sicuramente una delle migliori del campionato. L'attaccante colombiano ha segnato tredici gol finora, mentre Niang sta mostrando progressi enormi in fase realizzativa.

Mihajlovic via dal Milan?

Nonostante i buoni risultati, Sinisa Mihajlovic rischia di non essere confermato dalla dirigenza rossonera per la prossima stagione. A questo proposito, sono molto significative le parole di Silvio Berlusconi: "Per essere sicuro della riconferma, Mihajlovic dovrà vincerle tutte". Tra i due non ci sono mai stati dei buoni rapporti, dunque un esonero a fine stagione non è certamente da escludere, specialmente in caso di mancato accesso alla Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Ma quali sono i possibili sostituti di Sinisa Mihajlovic? Secondo le ultime indiscrezioni, le alternative al tecnico serbo sarebbero Unai Emery ed Eusebio Di Francesco. L'allenatore del Siviglia è da tempo un pallino della dirigenza rossonera, che lo stima moltissimo. Il tecnico del Sassuolo è invece uno dei migliori allenatori italiani emergenti. Ma non bisogna sottovalutare Roberto Donadoni, che sta facendo un'ottima stagione alla guida del Bologna.

Niente da fare, invece, per quello che secondo "Tuttosport" sarebbe stato il primo obiettivo del Milan, Antonio Conte. L'attuale tecnico della Nazionale italiana sarebbe infatti ad un passo dal Chelsea

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto