Non si fermano le indiscrezioni che vorrebbero Sinisa Mihajlovic lontano dal Milan; il tecnico serbo non ha iniziato molto bene la stagione, ma in questo periodo ha inanellato una serie di risultati molto positivi, a cominciare dal tre a zero rifilato all'Inter nel derby. Anche nell'ultima partita fuori casa contro il Napoli, il Milan ha mostrato buoni progressi. Ma i buoni risultati potrebbero non bastare a Sinisa Mihajlovic per la riconferma sulla panchina rossonera.

Il presidente Silvio Berlusconi ha infatti messo pressione all'allenatore serbo, con alcune dichiarazioni che hanno aperto aspre polemiche tra i tifosi rossoneri. "Per essere sicuro della conferma per la prossima stagione, Mihajlovic dovrà vincere tutte le gare", ha affermato Silvio Berlusoni. Si prospetta dunque un addio del tecnico serbo a giugno? Ecco tutti i dettagli delle ultime notizie sul calciomercato del Milan.

Ecco le alternative a Mihajlovic

Mihajlovic ha risposto dicendo: "Ho un contratto e se la società lo vorrà resterò al Milan; in caso contrario, non mi mancano certo le offerte da altre squadre". Il tecnico serbo ha comunque ottenuto risultati positivi finora, dato che ha portato il Milan a giocarsi il terzo posto in classifica, che in questo momento appare sicuramente raggiungibile.

Tuttavia, secondo quanto riporta il quotidiano torinese "Tuttosport", la permanenza di Mihajlovic al Milan per la prossima stagione sarebbe tutt'altro che sicura. La dirigenza rossonera, infatti, starebbe pensando di esonerare il tecnico serbo a giugno. Del resto, Berlusconi non ha mai mostrato di avere un buon rapporto con Mihajlovic. Stando al quotidiano torinese, le due alternative al serbo sarebbero Roberto Donadoni e Unai Emery, stimato tecnico del Siviglia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

La notizia su Emery è stata confermata anche dal quotidiano spagnolo "Sport", che ha scritto di un forte interesse del Milan per l'attuale allenatore del club andaluso. Per il quotidiano spagnolo il primo obiettivo dei rossoneri in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League sarebbe Emery. Bisognerà però attendere giugno per scoprire cosa accadrà.  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto