Un'Inter molto serena dopo la bella vittoria per uno a zero contro il Chievo. A decidere il match è stato Mauro Icardi, tornato finalmente al gol dopo le voci di mercato che lo volevano lontano dall'Inter. Sembrava infatti che il bomber argentino dovesse lasciare il club nerazzurro l'ultimo giorno di calciomercato invernale, ma l'Inter ha deciso di rifiutare un'offerta di trenta milioni di euro dalla Premier League.

Contro il Chievo si è finalmente visto il vero Mauro Icardi: un gol e due traverse e una costante pericolosità offensiva. Ma ora l'Inter non dovrà abbassare la guardia e contro il Verona servirà la stessa concentrazione. Mancini ha già scelto la formazione titolare contro il Verona, anche se ha ancora un dubbio in attacco. Vediamo le ultimissime. 

Jovetic ancora escluso dai titolari

Miranda sarà squalificato, Mancini lo sostituirà con Juan Jesus, che farà coppia con il colombiano Murillo al centro della difesa.

Secondo quanto riporta "Sportmediaset", il tecnico jesino avrebbe intenzione di confermare il modulo già visto contro il Verona, con pochi cambiamenti rispetto alla vittoria ottenuta a San Siro contro il Chievo. Nagatomo, autore di un'ottima prestazione contro i clivensi, dovrebbe essere sostituito da D'Ambrosio; molto probabilmente, poi, Felipe Melo rileverà il croato Brozovic. Per quanto riguarda l'attacco, Roberto Mancini pare intenzionato ad escludere ancora dai titolari Stevan Jovetic, che non ha di certo brillato nelle ultime uscite.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Ci sarà dunque il tridente, con Eder e Icardi praticamente sicuri di partire dal primo minuto. Ancora dubbi su chi completerà il reparto offensivo, ma ci dovrebbe essere un ballottaggio tra Perisic e Ljajic. Nelle file del Verona, invece, Luca Toni pare favorito su Giampaolo Pazzini. Ecco le probabili formazioni: 

Probabile formazione Inter: Handanovic, D'Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Telles, Felipe Melo, Medel, Kondogbia, Eder, Icardi, Perisic (Ljajic). 

Probabile formazione Verona: Gollini, Gilberto, Moras, Helander, Pisano, Wsolek, Marrone, Ionita, Emanuelson, Juanito Gomez, Toni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto