Countdown sempre più vicino al termine: a Juventus-Napoli mancano appena 2 giorni. Ultime ore decisive per scegliere quelle che saranno le formazioni, con il tecnico Massimiliano Allegri che viste le numerose defezioni, dovrà optare per qualche modifica, parecchio rilevante. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti da Vinovo, potrebbe esserci il ritorno alla difesa a 4, l'assenza di Giorgio Chiellini, infatti è pesantissima. Andiamo a svelare quella che è la probabile formazione dei bianconeri.

Pubblicità
Pubblicità

Juventus, Allegri torna alla difesa a 4

Notizia clamorosa, visto che le 14 vittorie consecutive in Serie A sono arrivate facendo affidamento proprio al collaudato 3-5-2. L'infortunio di Chiellini ha però cambiato le carte in tavola, con l'allenatore bianconero che non è ancora del tutto convinto di schierare in un big match Daniele Rugani e neppure adattare come terzo centrale lo svizzero Stephan Lichtsteiner. Ecco dunque che si ritorna al vecchio abito, quello che ha portato la Juventus a diventare grande anche in Champions League.

Pubblicità

Davanti a Buffon la coppia centrale con Bonucci e Barzagli, sulle fasce agiranno Lichtsteiner ed Evra, con Alex Sandro pronto ad entrare a gara in corso. 

Juve-Napoli, Pereyra o Cuadrado? Khedira accelera

Come svelato dal quotidiano TuttosportMario Mandzukic e Sami Khedira accelerano per recuperare. L'attaccante tedesco spera di rientrare per l'ottavo di andata contro il suo ex Bayern Monaco mentre il centrocampista tedesco potrebbe essere già pronto per la sfida contro il Napoli, in caso contrario pronto Sturaro che insieme a Pogba e Marchisio, formeranno la mediana bianconera.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

In avanti sicuri di una maglia Dybala e Morata. Si contendono l'ultimo posto nella formazione titolare Juan CuadradoRoberto Pereyra. Con il colombiano, che nell'ultimo periodo sta trascinando la Vecchia Signora, sarebbe un tridente mascherato mentre con il ritorno dal primo minuto dell'argentino si ritornerebbe a giocare con il trequartista. Resta questo il grande dubbio per Allegri a due giorni da Juventus-Napoli...

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime della Juventus? Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto